Magazine Altri Sport

Karate-do: 10 elementi del kata (10)

Da Stefano Bresciani @senseistefano
Data: 19 marzo 2014  Autore: Stefano Bresciani

10 elementi del kataE siamo giunti anche all’ultimo dei 10 elementi del Kata: oggi parliamo di “zanshin”, a mio avviso il fattore che fa davvero la differenza sia nella pratica agonistica sia nel capire il vero Budo.

Lo zanshin è lo stato di allerta con il quale il combattente, il samurai si preparava allo scontro in battaglia: sempre vigile, attento, coraggioso, fiducioso, concentratissimo. Hai presente?

In merito a questo atteggiamento, ho un bellissimo esempio da riportarti che non parla di artisti marziali…

Tempo fa ho visto un filmato sorprendente su tre membri di una tribù del nord del Kenya, che affrontavano semplicemente con lo sguardo un branco di leoni… mentre stavano divorando la loro cena! Hai capito bene, tre esili uomini armati solo di arco e frecce (che non hanno mai avuto bisogno di usare) si sono avvicinati a una dozzina di leoni che addentavano un grosso gnu appena catturato, e sono riusciti nell’intento di portagliene via un bel pezzo.

In questa tribù per tradizione preferiscono affrontare i leoni con il loro zanshin più che catturare direttamente le prede, assai veloci e quasi impossibili da prendere. Con questa strategia invece, il capotribù ultrasessantenne conduce gli altri a procurarsi il cibo, quasi dalla bocca dei pericolosi predatori. Gli occhi dell’uomo erano fissi sulla preda, vigili, concentrati, la tensione era palpabile anche solo tramite la telecamera, ma alla fine ce l’hanno fatta come ogni altro giorno. I leoni, intimoriti dalle forti intenzioni degli uomini, si sono allontanati dal lauto pasto di qualche metro, per pochi minuti, giusto il tempo di portarsi a casa la cena.

Il concetto di zanshin è alquanto complesso, in quanto integra presenza fisica, abilità, controllo emotivo e calma vigile. Un esperto di arti marziali, così come il capotribù africano, sa muoversi con decisione sia in palestra sia nella vita, anche di fronte a un potenziale pericolo o un’importante decisione. La sua posizione fisica è rilassata ma allo stesso tempo colma di energia. Di fronte a più avversari, o più situazioni da affrontare, egli non si sofferma solo su uno di essi, ma si focalizza su tutti (è l’esempio dell’esercizio randori molto utilizzato in Aikido).

Il novizio praticante spesso confonde lo stato di zanshin con un’espressione aggressiva e talvolta feroce, ma in realtà è l’opposto: non si tratta di forza esteriore ma di pura forza interiore che traspare dagli occhi e dalla posizione attenta dell’esperto marzialista. Lo zanshin vibra prima, durante e dopo l’azione tecnica.

[tratto dal cap.2 del manuale base “New Bushido”]

Com’è il tuo stato di allerta? Quando pratichi un kata o qualsiasi altro esercizio quanto sai esprimere questo zanshin, da 1 a 10?

SCRIVERE UN COMMENTO e condividere questo post sui social networks! Per ricevere gratis altri favolosi articoli -->> RSS feedThe following two tabs change content below.
  • Bio
  • Ultimi Post
avatar
Il Mio Profilo Twitter
Il mio profilo Facebook
Il mio profilo Google+
Il mio profilo Flickr
Il mio canale YouTube
Nato e residente a Leno (BS) studio e pratico arti marziali dal 1994. Ho iniziato col Karate ma dopo aver insegnato per alcuni anni e ottenuto la cintura nera 3° dan ho dovuto abbandonare a causa di problemi fisici e non solo... Ho intrapreso la pratica dell'Aikido nel 2003 per stare meglio con il corpo e dopo aver superato l'esame di 2° dan ho avviato l'insegnamento nella Bushidokai ShinGiTai, associazione che ho fondato nel 2009 in qualità di Presidente. Dopo aver ricevuto il 1° livello Reiki nel 2005 ho iniziato a praticare Tai Chi, Iaido (ora cintura nera) e meditazione (Zen è la mia preferita), applicando con successo l'energia vitale in qualsiasi attività lavorativa (geometra è il mio impiego principale) e relazionale (sono felicemente sposato e padre di due splendide bimbe). Ho scritto il libro "105 modi per conoscere l'Oriente" e una trilogia di ebook sul benessere con la Bruno editore.
avatar
Il Mio Profilo Twitter
Il mio profilo Facebook
Il mio profilo Google+
Il mio profilo Flickr
Il mio canale YouTube
  • Karate-do: 10 elementi del kata (10) - 19 marzo 2014
  • Energia Vitale: 8 modi rapidi per usare il Ki (3) - 17 marzo 2014
  • Karate-do: 10 elementi del kata (9) - 12 marzo 2014

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Karate-do: 10 elementi del kata (4)

    Karate-do: elementi kata

    Data: 5 febbraio 2014 Autore: Stefano Bresciani In questo quarto appuntamento sui 10 elementi del kata parliamo di velocità. Sebbene nel “waza no kankyu” ci si... Leggere il seguito

    Da  Stefano Bresciani
    ALTRI SPORT, HOBBY, SALUTE E BENESSERE, SPORT
  • Karate-do: 10 elementi del kata (5)

    Karate-do: elementi kata

    Data: 12 febbraio 2014 Autore: Stefano Bresciani Il quinto di 10 elementi del kata, nello studio specifico del Karate-do, riguarda la concentrazione (“tai no... Leggere il seguito

    Da  Stefano Bresciani
    ALTRI SPORT, HOBBY, SALUTE E BENESSERE, SPORT
  • Karate-do: 10 elementi del kata (6)

    Karate-do: elementi kata

    Data: 19 febbraio 2014 Autore: Stefano Bresciani Oggi ti parlo del “kokyu”, un aspetto che mi sta molto a cuore non solo nelle arti del Budo, ma nella vita in... Leggere il seguito

    Da  Stefano Bresciani
    ALTRI SPORT, HOBBY, SALUTE E BENESSERE, SPORT
  • Karate-do: 10 elementi del kata (8)

    Karate-do: elementi kata

    Data: 5 marzo 2014 Autore: Stefano Bresciani Oggi è il turno del “kiai”, l’ottavo di 10 elementi del kata di Karate-do. Il significato della parola Kiai è... Leggere il seguito

    Da  Stefano Bresciani
    ALTRI SPORT, HOBBY, SALUTE E BENESSERE, SPORT
  • Karate-do: 10 elementi del kata (9)

    Karate-do: elementi kata

    Data: 12 marzo 2014 Autore: Stefano Bresciani Bentornato lettore per la nona puntata dedicata ai 10 elementi del Kata, per gli amanti del Karate-do! Leggere il seguito

    Da  Stefano Bresciani
    ALTRI SPORT, HOBBY, SALUTE E BENESSERE, SPORT
  • Karate-do: 10 elementi del kata (conclusioni)

    Karate-do: elementi kata (conclusioni)

    Data: 26 marzo 2014 Autore: Stefano Bresciani Siamo giunti alla fine di questo “viaggio” all’interno del karate-do, per sviscerare insieme i 10 elementi del kat... Leggere il seguito

    Da  Stefano Bresciani
    ALTRI SPORT, HOBBY, SALUTE E BENESSERE, SPORT
  • Aikido pro Karate… una proficua e divertente esperienza!

    Aikido Karate… proficua divertente esperienza!

    Data: 8 settembre 2014 Autore: Stefano Bresciani Aikido Karate : ma quale diversità? Dopo i 12 anni trascorsi come Karateka e quasi altrettanti come Aikidoka, h... Leggere il seguito

    Da  Stefano Bresciani
    ALTRI SPORT, HOBBY, SALUTE E BENESSERE, SPORT