Magazine Cucina

Kughelopf

Da Ilaria Ruisi

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : adatte ai bambini, Antipasti, merenda, Salati, PRODOTTI FORNO, FRUTTA SECCA, ricette AUTUNNO/INVERNO, HOME MADE, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO, noci, ZUCCHERO SEMOLATO, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, LATTE, RUSTICO, colazione, UOVA, BURRO, PANE, pietra refrattaria
Tempo di preparazione 20min
Tempo di cottura : 45min
Porzioni ottenute: 1kg 250gr

Ingredienti
300ml latte
1bustina di lievito di birra
1cucchiaino di miele
1 pizzico di sale
150gr di burro
675gr farina manitoba e tipo 0

50gr di uvetta
50gr mandorle tritate al coltello

burro per imburrare lo stampo

Istruzioni
Oggi vi propongo un altro pane davvero buonissimo che ricorda il profumo delle feste.
Costituito da un’impasto morbido dato dalla presenza di uova e burro.
La Mia Versione è molto semplice e neutra ma del KUGHELOPF ve ne sono diverse varianti da quelle dolci arricchite dall’aggiunta di canditi alle versioni salate date dalla presenza di pancetta, cipolle ecc…
Questo mio pane mi ha davvero entusiasmato per la sua gradevole forma, per sofficità interna,croccantezza esterna e nota dolce e rustica data dalla presenza di uvetta e mandorle tritate.
Per realizzarlo dovrete munirvi di stampo a ciambella con scanalature.
Ma andiamo a vedere come si prepara…

Versate all’interno della terrina della Vostra planetaria il lievito di birra con lo zucchero che andrete a sciogliere nel latte tiepido.
Aggiungete 200gr di farina per andare a realizzare una sorta di pastella che farete riposare per circa 30min.

Trascorso il tempo di riposo andate ad aggiungere poco alla volta la restante farina setacciata con il sale aggiungendo in ultimo burro ammorbidito.Inserite gancio impastatore e azionate a Vel 3 fino ad incordatura ottimale dell’impasto.
Ponete a lievitare all’interno della stessa per 1 ora.

Trascorso il tempo di lievitazione rovesciate l’impasto su piano di lavoro date all’impasto alcune pieghe e aggiungete uvetta sultanina e mandorle tritate al coltello.
Date successivamente all’impasto forma di un salsicciotto che adagerete all’interno del Vostro stampo precedentemente imburrato soprattutto nelle scanalature dello stesso.

Ponete a lievitare all’interno del forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda posta nella parte bassa dello stesso per almeno 1h o fino a quando l’impasto raggiungerà il bordo dello stampo.

Trascorso anche il secondo periodo di lievitazione estraete l’impasto dal forno che preriscalderete alla temperatura di 200° mantenendo terrina d’acqua posta nella parte bassa dello stesso.
Giunto a temperatura infornate il Vostro impasto e fate cuocere per 45min.
Sfornate lasciate appena intiepidire all’interno dello stampo quindi sformatelo facendolo freddare completamente posto su gratella.
Ora che il Vostro pane è pronto tagliatelo a fette e buon appetito!

image

image

image

Scritto con WordPress per Android


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :