Magazine Scienze

L'autenticità della Sindone

Creato il 02 giugno 2013 da Gianluca1
L'autenticità della Sindone “Il lenzuolo nel quale si ritiene fu avvolto Gesù dopo la crocifissione è un reperto estremamente antico e non un falso di origine medievale”. È il parere di Raymond Rogers, chimico in pensione del laboratorio nazionale di Los Alamos, nel New Mexico. La ricerca di Rogers, resa nota da un’intervista effettuata dall’Associated Press e diffusa dalla rivista Termochimica Acta, ha dimostrato che nel sudario è presente una sostanza chimica chiamata vanillina. Quest’ultima è prodotta dalla decomposizione termica della lignina, un polimero naturale che si trova in alcune piante come il lino. Con il tempo essa scompare e dunque la sua presenza o meno in un materiale ne permette la datazione. Rogers dice in particolare di aver trovato tracce di vanillina solo in un punto della Sindone, quello corrispondente a una pezza sostituita in epoca medievale in seguito a un incendio. “Uno studio della cinetica della perdita di vanillina suggerisce che il sudario dovrebbe avere dai 1300 ai 3000 anni – ha rivelato Rogers. Secondo lo scienziato “si può inoltre affermare che il tessuto analizzato corrisponde a un autentico sudario, che le macchie di sangue su di esso sono vere, e che la tecnologia impiegata per realizzarlo era esattamente quella descritta da Plinio il Vecchio alla sua epoca, intorno al 70 d.C.”. Il risultato contraddice quanto stabilito dalla ricerca al radiocarbonio condotta nel 1988, che fa risalire la Sindone ad un periodo tra il 1260 e il 1390. 

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Lucciole

    Lucciole

    Erano anni che non ne vedevo . L’ultima volta fu in  un campo di grano lungo la strada per Urbino; uno spettacolo meraviglioso, un vero mare di lumini... Leggere il seguito

    Da  Marga
    RICERCA, SCIENZE
  • La città perduta di Monterano

    città perduta Monterano

    Una “città perduta” è un agglomerato urbano che è stato dimenticato per secoli e che risulta essere in rovina e completamente ricoperto da una foresta... Leggere il seguito

    Da  Aeon
    SCIENZE
  • Naturale/non naturale

    Naturale/non naturale

    Naturale, non naturale questo,forse, non è il problema!la via delle valli al tramontoCosì pensavo mentre mi beavo dell’ immersione totale nella natura in una... Leggere il seguito

    Da  Marga
    RICERCA, SCIENZE
  • Sognare è un imperativo

    Sognare imperativo

    16.05.2015, ore 17:00Ne avevamo parlato giusto un mese fa partendo proprio dalla citazione dello slogan ispiratore del TEDx: Think BIG – Otto minuti per... Leggere il seguito

    Da  Media Inaf
    ASTRONOMIA, RICERCA, SCIENZE
  • California, l’energia viene dalle noci

    California, l’energia viene dalle noci

    A quanto pare, anche le noci possono dare un notevole contributo al futuro del Pianeta. Perché non solo i loro scarti sono un ottimo fertilizzante per le piante... Leggere il seguito

    Da  Pdigirolamo
    SCIENZE
  • Tredici miliardi di anni…e non sentirli!

    Tredici miliardi anni…e sentirli!

    Dal 15.05.2015 al 21.05.2015La copertina del nuovo libro di Piero Angela che sarà presentato stasera al Lingotto di Torino “Tredici miliardi di anni”, tanti ne... Leggere il seguito

    Da  Media Inaf
    ASTRONOMIA, RICERCA, SCIENZE
  • Rinnovabili e lavoro, Italia quarta in Europa

    Rinnovabili lavoro, Italia quarta Europa

    In Europa le rinnovabili danno lavoro a oltre un milione di persone e, in particolare in Italia, sono 82.500 gli impiegati nel settore delle FER. Leggere il seguito

    Da  Pdigirolamo
    SCIENZE

Magazine