Magazine Lifestyle

L'eleganza da favola di Elie Saab

Creato il 23 gennaio 2014 da Fashioncrossing @GiuCiccarelli
Io qua sono ancora confusa dal fatto che alla cerimonia di premiazione per i Golden Globes nessuna, e dico nessuna, abbia pensato di indossare un Elie Saab. Ma io dico vi siete tutte bevute il cervello? Confido nella serata degli Oscar.Detto questo io non disdegnerei affatto che mi si recapitasse a casa qualche sua creazione, tra cui l'ultima collezione di Haute Couture, magari con uno di questi abiti addosso potrei cadere con stile e leggiadria senza scompormi, visto che ormai è risaputo che inciampo con QUALSIASI cosa, anche con il nulla.
L'eleganza da favola di Elie Saab

La collezione come sempre mi ha incantata con i suoi abiti da mille e una notte, lavorati e ricamati alla perfezione e minuziosamente, in cui i fiori diventano quasi tridimensionali. Non si può di certo dire che la creatività è ai massimi livelli, anzi, Elie Saab da più importanza ai tessuti, alle lavorazioni e a consolidare la sua idea di eleganza classica. Uno stilista di alto livello potrebbe fare di più? Secondo me sì, ma per adesso ce lo facciamo bastare. 

Elie Saab
L'eleganza da favola di Elie Saab
L'eleganza da favola di Elie Saab
L'eleganza da favola di Elie Saab
L'eleganza da favola di Elie Saab
L'eleganza da favola di Elie Saab
L'eleganza da favola di Elie Saab
L'eleganza da favola di Elie Saab

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog