Magazine Cultura

L’Ona istituisce la Guardia nazionale amianto

Creato il 30 aprile 2014 da Libera E Forte @liberaeforte

Schermata 2014-04-30 alle 09.29.51

L’Ona (Osservatorio nazionale amianto) ha lanciato la Guardia nazionale amianto (www.guardianazionaleamianto.it), il primo sito internet creato per segnalare i luoghi contaminati dalla presenza del materiale altamente tossico che ancora provoca ogni anno almeno 5000 vittime. Ne ha dato l’annuncio un servizio del Tg2 del 29 aprile (vai al video), in cui è stato ricordato che, sebbene l’amianto non venga più utilizzato, ancora “nel territorio si stimano quasi 40 milioni di tonnellate di cui ne è stato smaltito appena il 2 per cento”, ed è presente “in circa 3mila scuole, in alcuni edifici pubblici e talvolta nei luoghi di lavoro”. Oltre a un piano di bonifica e ammodernamento degli impianti, l’Ona ha dichiarato la necessità di un intervento diretto dei cittadini, e a questo scopo ha creato il sito internet, che aiuterà a fornire una mappatura più esauriente dei luoghi da bonificare e costituirà una mggiore tutela per le vittime dell’amianto.

Per maggiori informazioni sull’argomento rimandiamo al sito dell’Ona: osservatorioamianto.jimdo.come agli articoli precedentemente pubblicati su Libera e forte: Amianto, emergenze e proposte e Grande interesse per la seconda Conferenza internazionale sulla lotta all’amianto.

MC


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines