Magazine Giardinaggio

L’orto e la filiera corta

Da Marco19to @comefareorto

L’attenzione a comprare cibo sano e genuino con naturalmente un occhio al prezzo migliore, aumenta di anno in anno tanto che il valore degli acquisti direttamente dai contadini di frutta e verdura, secondo la coldiretti, è in continua ascesa.

Filiera corta
La filiera produttiva è caratterizzata da un numero di passaggi produttivi e intermediazioni commerciali, quindi meno km e passaggi di mano fa un prodotto più la filiera è corta.

filiera corta come fare orto
Soprattutto per prodotti del comparto alimentare la filiera corta è sinonimo di genuinità perchè evitare intermediazioni e spedizioni a centinaia di km di distanza permette di riconoscere facilmente la provenienza e la freschezza della merce.
Un altro aspetto da non dimenticare è che, ad ogni passaggio di proprietario, il prodotto ha un rincaro, quindi la filiera corta è anche sinonimo di risparmio.
Per quanto riguarda la verdura ad esempio, l’ideale sarebbe riuscire a produrre quella necessaria con un piccolo orto, ma non sempre è possibile. L’alternativa, altrettanto genuina, è quella di comprarla direttamente dai produttori della propria zona riuscendo così a mangiare quelli che si chiamano prodotti a km 0, accorciando la filiera il più possibile.

Orto in tasca
Orto in Tasca è un progetto di Eva De Marco che nasce proprio dall’esigenza di trovare l’azienda agricola più vicino e dalla difficoltà effettivamente riscontrata per trovarla. Questa applicazione gratuita per smartphone (iOS e Android), grazie alla geolocalizzazione, permette di individuare i produttori agricoli più vicini e di confrontare i loro prezzi, permettendo all’utente di scegliere dove acquistare prodotti a km 0 più convenienti.

orto in tasca come fare orto
Oltre ad agevolare il consumatore questa app partecipa attivamente al processo di innovazione di un settore fermo aimè “ai tempi della pietra”,  infatti la maggior parte delle aziende agricole utilizza metodi obsoleti di pubblicità rendendo quasi impossibile al cittadino rintracciarle.
Orto in tasca permette al consumatore di segnalare aziende ottenendo degli sconti  e di organizzare gruppi di acquisto per risparmiare ulteriormente.
Orto in tasca è un’idea innovativa per trovare le aziende agricole più vicine, facilitare il consumo di prodotti dalla fieliera corta e risparmiare, ma sempre con un occhio alla genuinità del prodotto.

Non resta quindi che scaricare l’App e cominciare a cercare i produttori più vicini.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :