Magazine Lifestyle

L’ospedale delle bambole e la collezione S/S 2015 di Giorgia Fiore

Creato il 08 ottobre 2014 da Smilingischic

4

La presentazione della collezione S/S di Giorgia Fiore è stato un piacevole fuori programma durante la MFW. Interessante  l’incontro con Giorgia, riservata e disponibile. La giovane stilista mi è apparsa da subito però anche molto tenace e determinata. Faceva strano sentirla raccontare i dettagli della sua collezione, l’inspirazione che l’aveva mossa, dopo averla vista per mesi in TV, perché per chi non lo sapesse Giorgia, stilista napoletana oltre a essere stata inclusa tra le proposte di ‘Vogue Talent’ nel 2013 è  stata anche una dei tre finalisti di ‘Project Runway Italia, famoso talent show sulla moda in onda su FoxLife-Sky.

La Giovane Giorgia Fiore è arrivata in finale, dimostrando grande talento e uno stile fresco, giovane e contemporaneo.  Come del resto è la sua prima collezione S/S 2015.

Smilingischic - Giorgia Fiore-1010

Giorgia mi racconta che l’ospedale delle bambole, nel quartiere dei presepi di San Gregorio Armeno nel cuore di Napoli, non è un luogo tetro e macabro, ma una bottega familiare e vivace. È qui che è partita la sua  ricerca creativa. Alla sua prima collezione unisce l’amore per la sua città e  lo sguardo pulp di Mariel Clayton, la fotografa che ha trasformato Barbie in un’assassina. Un mondo ironico, infantile che a tratti diviene improvvisamente inquietante. Bambole rotte e scomposte, colori pop e stampe all over per raccontare una favola che diventa pulp.

Da qui ha preso vita  Giamburrasca S/S 2015, una collezione dedicata a una donna ironica che non vuole prendersi sul serio. Ma dai????! Mi ricorda qualcuna….

Un piccolo guardaroba composto da abiti, gonne, camicie, costumi da bagno e un divertente pagliaccetto prendisole. I capi sono semplici ma curati in ogni dettaglio, da indossare dal giorno alla sera. Le stampe intese come codice di immagine di facile lettura, sono il fil rouge della collezione. La silhouette è essenziale, pulita. Drill, Scuba e camiceria dalle nuance pastello (rosa baby, azzurro cielo e giallo paglierino). Tutto rigorosamente Made in Italy. E come potrebbe essere diversamente.

Smilingischic - Giorgia Fiore-1005

Smilingischic - Giorgia Fiore-1004

Smilingischic - Giorgia Fiore-1002

Smilingischic - Giorgia Fiore-1003

Smilingischic - Giorgia Fiore-1008

Smilingischic - Giorgia Fiore-1007

Smilingischic - Giorgia Fiore-1009

Smilingischic - Giorgia Fiore-1011

Smilingischic - Giorgia Fiore-1001

Smilingischic - Giorgia Fiore-1006

Giorgia sorride e non racconta altro perché a lei piace che le creazioni parlino da sole, non abbiano bisogno di essere spiegate. E lo fanno Giorgia. Non hai bisogno di aggiungere altro.

Un bacio.

A presto. Sa

♥♥♥

Details 

Pics – scattate da me

:)

Location : showroom Breil


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :