Magazine Cinema

L'ultimo treno della notte (aka: Night Train Murders)

Creato il 15 aprile 2011 da Robydick
L'ultimo treno della notte (aka: Night Train Murders)1975, Aldo Lado.
Si legge bene quel "Violenza!" in locandina? Mi pare di sì, e questo film l'esclamativo se lo merita tutto, quindi se qualcuno ha remore quando si tratta quest'argomento è meglio che si fermi qua.
Due ragazze giovanissime partono in treno da Monaco direzione Verona, proprio la vigilia di Natale, per recarsi dalla famiglia di una delle 2 che è italiana, a trascorrere le vacanze. Purtroppo per loro sul treno saliranno anche 2 balordi in fuga da un poliziotto, che non mancheranno di molestarle. Per un caso fortuito ad un certo punto dovranno cambiare treno e si ritroveranno malauguratamente sole dentro un vagone, sempre coi 2 balordi ai quali si è unita casualmente una donna estremamente cinica. A Verona le ragazze non arriveranno mai, in compenso i genitori della ragazza si ritroveranno paradossalmente ad ospitare i 3 responsabili della loro sparizione... della sinossi ho già detto tanto e poco, mi fermo qua e faccio un po' di foto-racconto.
L'ultimo treno della notte (aka: Night Train Murders)Da subito il film si manifesta come uno Spettacolo di Contrasti. I 2 balordi in pieno giorno derubano delle monete un babbo natale in mezzo alla folla che fa shopping, con tanto di musica dolce e natalizia in sottofondo.
L'ultimo treno della notte (aka: Night Train Murders)Enrico Maria Salerno interpreta un chirurgo, padre della ragazza italiana in viaggio. Perlomeno, è una persona di gran cuore verso il prossimo, sempre disponibile nella sua professione, convinto filantropo, fin tanto che non accadrà quel che accadrà...
L'ultimo treno della notte (aka: Night Train Murders)I 2  balordi, da sx: Flavio Bucci e Gianfranco De Grassi. Sono schizzati, le loro "gesta" nascono senza premeditazione e per i motivi più diversi. Sono pericolosamente imprevedibili.
L'ultimo treno della notte (aka: Night Train Murders)Macha Meril interpreta la "cinica" che dicevo. Personaggio ed interpretazione, a mio parere, eccezionale.
L'ultimo treno della notte (aka: Night Train Murders)Le 2 ragazze che, birbaccione, si fumano una sigaretta. Da sx sono l'esordiente Irene Miracle, americana che debutta nel cinema proprio con un film italiano, e Laura D'Angelo.
L'ultimo treno della notte (aka: Night Train Murders)Momento esilarante che non potevo non immortalare. Bucci apre uno scompartimento di tedeschi nostalgici e fa immediatamente il saluto nazista al quale tutti rispondono prontamente, solo che poi lui trasforma il gesto in un altro come si vede.
L'ultimo treno della notte (aka: Night Train Murders)Tu, che sei un truzzo e lo si capisce da lontano, segui una donna elegante e affascinante lungo il corridoio, e sempre con fare da truzzo quando lei entra nel bagno ti imbuchi e chiudi la porta. Cosa fa la gentil donna? Ma si concede, ovvio, e con una voglia che sembra in arretrato da anni!! E pensare che la "signora" parlava di politica, morale e religione fino a pochi minuti prima nel suo scompartimento...
L'ultimo treno della notte (aka: Night Train Murders)Ma che sorpresa! Da sole, nel solo scompartimento occupato del vagone, normale tenersi compagnia con quei 2 simpaticoni. Ma guarda, c'è anche quella che ha scopato con quello nel bagno, pensa!
L'ultimo treno della notte (aka: Night Train Murders)Ci sono già state una serie di "carinerie" verso le ragazze... C'è un personaggio esterno ai 5 (Franco Fabrizi), molto curioso. Vaga nel corridoio fino a quando arriva allo scompartimento, e guarda. Poi, invitato all'interno, non si limiterà a guardare.
L'ultimo treno della notte (aka: Night Train Murders)E' quando compare il coltello che "il bello" della festa comincia...
L'ultimo treno della notte (aka: Night Train Murders)Mentre nello scompartimento la festa impazza nella luce blu nottura, a casa del chirurgo in provincia di Verona si festeggia il Natale, si parla di come la violenza sia una conseguenza delle disuguaglianze sociali, di come attività edificanti come lo sport la possano ridurre o evitare. Alti concetti insomma, e poi dei gran giri di danza, sempre terribilmente alternati allo stupro in corso, un montaggio quasi alla pari nella tempistica. E' un natale bifronte, e sotto qualche altro frame a riguardo.
L'ultimo treno della notte (aka: Night Train Murders)
L'ultimo treno della notte (aka: Night Train Murders)
L'ultimo treno della notte (aka: Night Train Murders)Questo non è ancora il vero risultato finale.
L'ultimo treno della notte (aka: Night Train Murders)Questo tizio è tutto da interpretare. Il voyeur di prima. Chiama casa, parla col figlioletto e gli fa gli auguri, tutto come se non fosse successo niente, come se non avesse preso parte in prima persona alla faccenda. Si mette la coscienza a posto telefonando alla polizia e denunciando i 3? Non saprei.
L'ultimo treno della notte (aka: Night Train Murders)Quella orribile cravatta azzurra è importante.
L'ultimo treno della notte (aka: Night Train Murders)Sfumato dal parabrezza dell'auto, tra indizi vari e le notizie ascoltate alla radio il chirurgo non ha più dubbi: ha ospitato in casa gli assassini della figlia. E adesso, con tutte le belle teorie di cui parlava, come la mettiamo? Finale da incorniciare e censori da rottamare: vietarono il film ai minori, ma non è forse il caso di scandalizzarsi più di tanto.
Un grande Cult per la mia collezione, film assolutamente imperdibile! Tra i più cattivi che ho visto.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Review - Last Night

    Review Last Night

    Storia di una coppia sposata e di "potenziali" tradimenti. It Rocks! - Cosa va: E' un film privo di vere cadute di stile, che segue con eleganza estetica e... Leggere il seguito

    Da  Ludacri87
    CINEMA, CULTURA
  • Thriller night 1

    Thriller night

    La trama (con parole mie): le Blog Wars continuano sempre più combattute, spaziando su generi, gusti e visioni in grado di far trovare d'accordo anche i due... Leggere il seguito

    Da  Misterjamesford
    CINEMA, CULTURA
  • Oxford Murders Alex de la Iglesia

    Oxford Murders Alex Iglesia

    Bah leggendo le numerosissime recensioni negative mi aspettavo il peggio del peggio, invece non è affatto da buttare.E' un whodunit piuttosto classico dalle... Leggere il seguito

    Da  Intrinseco
    CINEMA, CULTURA
  • Fright night

    Fright night

    Charley è un ragazzo alle prese con i problemi della sua età: ragazze di cui innamorarsi ed una reputazione da costruire evitando di frequentare amici poco cool. Leggere il seguito

    Da  Veripaccheri
    CINEMA, CULTURA
  • Fright night

    Fright night

    Regia: Craig GillespieOrigine: UsaAnno: 2011Durata: 106'La trama (con parole mie): Charley vive con la madre in un sobborgo di Las Vegas, la tipica cittadina... Leggere il seguito

    Da  Misterjamesford
    CINEMA, CULTURA
  • Last night

    Last night

    Diciamo che questo potevo anche risparmiarmelo! ;-)Ho deciso comunque di scriverne una breve recensione, perché è stato il mio primo film della stagione... Leggere il seguito

    Da  Lo Sciame Inquieto
    CULTURA
  • Arcore's Night

    Oggi avrei voluto parlare d'altro, di un film meraviglioso che ho visto ieri sera e di tutto quello che ho provato vedendolo. Poi sulla homepage del Post ho... Leggere il seguito

    Da  Robomana
    CULTURA