Magazine Musica

La bellezza, relativa o assoluta?

Creato il 29 luglio 2014 da Lucastro79 @LucaCastrogiova
Arte Foto Esther Honig

Published on luglio 29th, 2014 | by radiobattente

0

La bellezza è la qualità di ciò che appare o è ritenuto bello ai sensi e all’anima, così la definisce l’enciclopedia “Treccani.it”, ma la bellezza ha dei canoni universali o è fortemente relativa?

Questa domanda se l’è posta anche la giovane Esther Honig, giornalista di Kansas City, che ha incaricato 40 appassionati di fotografia e fotoritocco di 25 diversi Paesi, chiedendo che la fotografia del suo volto “al naturale” fosse modificata in base ai canoni di bellezza della propria cultura.

Il risultato di questo esperimento è stato davvero sorprendente, perché si è visto come il volto della Honig cambia lineamenti, colore della pelle o degli occhi, in sostanza varia da Paese a Paese.

Tutto ciò serve ad affermare come il concetto di bellezza è fortemente relativo e dettato dai fattori culturali. In poche e concise parole, come dice un antico detto: non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace.

A seguire si possono vedere alcune delle fotografie modificate e cliccando sul link  è possibile vedere l’intero esperimento.

Antonio Aiesi

print

About the Author

radiobattente



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :