Magazine Creazioni

La crostata di ciliegie

Da Cockerina
IIUUUU.... UUUUHHH.... Si sente l'eco qui dentro!!
C'è nessuno?????????
Vedo che siete tutti al mare... ah ah ah!!
Vabbè, io lo scrivo lo stesso!
Poi, chi ha piacere di leggere, eventualmente anche di commentare, qui è sempre bene accolto.
Oggi vi mostro le piccole opere d'arte che ho ricevuto da Eleonora Ansano, con la quale tempo fa avevamo concordato uno swap.
A dire il vero, l'oggetto doveva essere solo una crostata di ciliegie.
Eleonora le fa bellissime e io ne volevo una, a tutti i costi!!
Ma si sa, le ciliegie sono "una tira l'altra", e così la cara Eleonora ha aggiunto molte altre cose a quello inizialmente pattuito, facendomi una enorme sorpresa!!
Ecco quindi, un pranzo completo, perfetto per una cena estiva...
LA CROSTATA DI CILIEGIE
Il pollo arrosto con patate, con la pellicina lucida e croccante, appena uscito dal forno, nel suo bel tegame di "alluminio"... ah ah ah!!
LA CROSTATA DI CILIEGIE
Una fetta di anguria fresca, già tagliata e pronta nel suo piattino... attenti ai semi!
LA CROSTATA DI CILIEGIE
Un sacchetto di fichi, un frutto succoso e dolcissimo, che io adoro, tipico di questa stagione nel sud Italia...
LA CROSTATA DI CILIEGIE
E infine, la mitica crostata di ciliegie, profumata e appena appena colorita, come piace a me!!
LA CROSTATA DI CILIEGIE
Fate click sulle singole foto, per vedere meglio i dettagli!!
Che dire?? sono fantastici, vero??
Pensare che la generosa Eleonora, in cambio, da me ha voluto solo qualche scatoletta di pasta e altri alimenti, che io ho fatto ben volentieri, per riempire i cassetti della sua nuova cucina!
LA CROSTATA DI CILIEGIE
Tra l'altro, in occasione dello "Swap di primavera" organizzato tempo fa dal nostro gruppo su Face Book, ho ricevuto, sempre da lei, queste altre bellissime cose!!
LA CROSTATA DI CILIEGIE
Una crostata con marmellata e mandorle, soffici krapfen, una cornucopia ripiena di frutti di bosco, un waffel con una pallina di gelato... e guardate la Sacher, sembra vera!!!!
LA CROSTATA DI CILIEGIE
Mi sento in debito, e a disagio... io non sarò mai in grado di lavorare il Fimo!!
E quindi, devo ricambiare degnamente...
Non so ancora come, ma
qualcosa mi inventerò, per la sua bella casa in costruzione.
Fino ad allora, grazie di cuore, Eleonora!!Ricordo a tutti, che la nostra straordinaria amica produce alimenti in Fimo, anche su ordinazione!!Quindi, passate a dare un'occhiata al suo Etsy, oppure alla sua pagina FB  Ne vedrete delle belle!... anzi, bellissime!!Io invece, non sto lavorando molto in questo periodo, ho la stampante fuori uso... e quindi per ora non posso stampare nulla, nemmeno un libricino!!! SIGH!Vuol dire che mi inventerò qualcos'altro... e spero di mostrarvelo la prossima volta!A presto!!!
LA CROSTATA DI CILIEGIE

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines