Magazine Diete

La Dieta sviluppa allergie?

Da Andy04 @stilegamesnews

La Dieta sviluppa allergie?

La Dieta è ormai alla base di tutto, sono milioni gli italiani che in questo momento stanno seguendo una dieta, altri invece vogliono semplicemente trovare la dieta adatta a loro, insomma il mondo è perennemente a dieta.

Da uno studio però emerge una cosa davvero interessante, degli studi condotti negli ultimi anni, pare che le allergie alimentari sono spesso causate dalle diete, 12mila neonati sono stati sottoposti a dei test nell’ospedale di Milano e pare che i fattori dietetici sono molto incisivi sull’allergia.

La dieta mediterranea è piena di acidi grassi, polinsaturi e vitamine C D E ed è stata segnalata come fattore protettivo, l’esposizione microbica durante la gravidanza, contribuisce anche allo sviluppo di allergie. Più pulizia e meno esposizione ai batteri riduce le allergie nelle generazioni a venire. A contribuire allo sviluppo di allergie è anche il fumo materno che causa spesso problemi allergici ai propri figli. L’obesità, inoltre, è stata associata alle allergie, di conseguenza una mamma più grassa espone il figlio ad allergie più di una mamma snella.

Lo studio, condotto a Milano verrà discusso da 1500 pediatri del mondo, che parteciperanno ad un incontro internazionale di allergologia pediatrica per verificare l’attendibilità di questo studio. Insomma, possiamo dire intanto che la Dieta, mediterranea e non, il fumo e i batteri fanno sviluppare allergie nei propri figli, ecco perché il fenomeno si va sempre più espandendo con l’evolversi delle generazioni e dunque con il passare degli anni.

Come ricorrere ai ripari? Sicuramente i pediatri di tutto il mondo troveranno una soluzione anche a questo problema.

 

{lang: 'it'}

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog