Magazine Cultura

La famiglia de Topis e la giornata della terra

Da Fiaba


Martedì 23 Luglio 2013 10:58 Scritto da Orsola

famiglia-topis-giornata-terra
Al boschetto, c'è confusione, gli animali vivono un'emozione, al grande Prato verde smeraldo, si festeggia in allegria la giornata della terra.

Son tutti riuniti ad aspettare, i giochi vadano a iniziare, Teo Gioconda e Dorella, sono pronti a gareggiare. Teo sta chiacchierando con Gualtiero, maschio marmotta, compagno di scuola, Gioconda è con Ondina, nuova adorabile amica e topolina.

Arriva Tobia, con mamma e papà è coccolone giocherellone con l a bici fa prodezze per ricevere carezze. Fulvio il tasso è un po' pigro, se ne sta solo in disparte, Fiordaliso si avvicina,

Fulvio caro che ti prende, non vedi quanta gente,mamma accompagna i suoi piccoli nell'aria picnic,per pranzare, anche Fulvio la segue, favolosi i suoi bocconcini; perché mette i cetriolini.

Dopo pranzo c'è un intervallo, il solito riposino dopo un bel pranzettino. Mentre tutti stan pranzando, la maestra prende campo. Si posiziona nell'aria adatta per giocare.

Con il cuore in gola annuncia sola "chi alla pannocchia vuol giocare, a me si deve presentare".

Tutti or fanno la fila si ode un vociare per poter cominciare. Arriva poi il gran momento Ecco Tobia provare che disastro lasciamo stare!

Che delusione or prova Gedeone la pannocchia dovrà afferrare, mentre le sta per scappare.

Gli amici fanno scaletta e si fa più in fretta. "Ma che vai combinando", Tobia incita urlando!!!

Yvette si appresta a provare scoiattolina piccolina non ce la può fare, infatti finisce per scivolare.

"Lascia fare", dice Anselmo "e vedrai te la regalo solo per te piccolina che sei molto carina"

Eureka, Anselmo è vincitore, dopo vari tentativi incoraggiato e omaggiato alla vittoria da baci abbracci auguri Gioconda e Tobia si avvicinano e felici

"Congratulation Arrivederci Amici!!!"



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La strada

    strada

    Titolo: La stradaAutore: Cormac McCarthyTitolo originale: The roadTraduzione: Martina TestaEditore: EinaudiCollana: Super ETPagine: 218Prezzo: 12,00Formato:... Leggere il seguito

    Da  Nicky
    CULTURA, LIBRI
  • La neve

    La ragazza con la treccia bionda, la figlia del calzolaio, si voltò e sorrise. Finalmente. E dire che aveva ormai riposto ogni speranza. Leggere il seguito

    Da  Nubifragi82
    CULTURA, TALENTI
  • La Madre

    Madre

    Torna a far danni ^_^ Guillermo Del Toro, uno dei miei cineasti preferiti, questa volta però solo in veste di produttore. Innamoratosi di un breve corto... Leggere il seguito

    Da  Blackarcana
    FANTASY, LIBRI
  • La Madre

    Madre

    Jeffrey arriva trafelato a casa a prendere le due figliolette, come se volesse portarle all'asilo. In realtà, andato improvvisamente fuori di testa forse a caus... Leggere il seguito

    Da  Taxi Drivers
    CINEMA, CULTURA
  • La ragione e la speranza

    ragione speranza

    6 maggio 2013 di Dino Licci di Dino Licci Léon Augustin Lhermitte: The Haymakers La notte mostrava la faccia sublime dell’Universo. Leggere il seguito

    Da  Cultura Salentina
    CULTURA
  • La Casa

    Confesso che l’originale, ai suoi tempi, mi aveva traumatizzato parecchio (l’immagine della strega posseduta che faceva capolino da sotto la botola è stata una... Leggere il seguito

    Da  Blackarcana
    FANTASY, LIBRI
  • La lingua e la casa

    lingua casa

    L’intellettuale italiano è un animale prevedibile. Ama o amerebbe crogiolarsi in TV, è ipocrita, permaloso, serve il Re perché lo vede come suo committente,... Leggere il seguito

    Da  Lundici
    CULTURA