Magazine Italiani nel Mondo

La fiera

Creato il 20 giugno 2010 da Maricadg

Ieri siamo andati alla fiera.
Non sapevo di preciso di cosa si trattasse, e dopo averla vissuta posso dire che e' stata un'esperienza molto americana :-)
Siamo andati insieme alla nostra vicina di casa, i suoi due figli (maschio e femmina) e un'amica della figlia.
Gia' andando c'e' stato il primo momento di stupore, dato che abbiamo preso una navetta dal parcheggio di scambio e quando si trattava di scendere.. sorpresa!
In italia tutti si sarebbero alzati contemporaneamente e tutti avrebbero cercato di scendere per primi. Qui no. Si sono alzati quelli delle prime file e sono scesi, poi quelli delle seconde file, poi quelli delle terze ecc... in maniera perfettamente ordinata! :-)
339 - la fiera
In cosa consiste la fiera... scriverlo e' un po' come fare il riassunto di Lost (si riduce a una cavolata), ma ci siamo divertiti molto.
C'erano degli stands di vari tipi di prodotti per la casa, c'erano dei fiori in esposizione (che avevano partecipato a una competizione), c'erano alcuni che lavorano il legno, poi c'erano quelle che io chiamo "le giostre" (insomma, quelle cose da luna park), c'erano degli animali in esposione (ma animali domestici, tipo galline, oche, galli, mucche, pecore e maiali...), degli spettacoli e soprattuto tante cose da mangiare! :-)
Abbiamo camminato tantissimo, io poi ho accompagnato il ragazzino (di 9 anni) sulla ruota panoramica, mentre il marito ha accompagnato la ragazzina (di 12 anni) su una di quelle giostre che... che alla fine quando e' sceso stava per vomitare (lui, non lei)! :-)
339 - la fiera
Abbiamo visto una di quelle "gare" con delle macchine "usa e getta", il cui solo obiettivo e' quello di scassare le macchine degli altri :-)
Abbiamo mangiato (anzi, il marito ha mangiato) la pannocchia di mais e il cosciotto di tacchino, che e' quella cosa mostruosa che si vede a volte nei cartoni animati :-)
E alla fine abbiamo bevuto esattamente quella bibita che beveva Juno (nel film "Juno" per l'appunto), quel bibitone blu che io mi sono sempre chiesta cosa cavolo fosse, e che lasciava la lingua blu! Anzi, i ragazzini hanno preso la versione blu (dal blue-berry o qualcosa del genere) e poi ci hanno fatto ammirare la lingua :-), mentre io mi sono limitata a un piu' naturale rosso ciliegia.
A lot of fun :-)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Vale ancora la pena la spagna?

    Vale ancora pena spagna?

    Su questo Vascello spesso parlo di viaggi fatti,viaggi da fare e di viaggi che mi piacerebbe fare.Fra l'altro posto anche viaggi che altri hanno raccontato sul... Leggere il seguito

    Da  Astonvilla
    ITALIANI NEL MONDO, VIAGGI
  • La figlia in vendita

    figlia vendita

    Era una mattina,saranno state le 11,ero seduto al parque Garcia,solo,aspettavo gente. La panchina accanto alla mia era occupata da una famiglia guajira ma... Leggere il seguito

    Da  Astonvilla
    ITALIANI NEL MONDO, VIAGGI
  • La citta' di Pablo Escobar

    Per essere la capitale mondiale del narcotraffico, Medellin e' una citta' stranamente ordinata. La metropolitana e' piu' pulita di una sala operatoria e girare... Leggere il seguito

    Da  Fbruscoli
    ITALIANI NEL MONDO, VIAGGI
  • Youtube: La battaglia

    Youtube: battaglia

    Di nuovo un’iniziativa carina del cinema Rio, di cui abbiamo già parlato.Oltre alle numerose rassegne e proiezioni sparse di film d’essai, questa domenica si... Leggere il seguito

    Da  Giusibarbiani
    ITALIANI NEL MONDO, VIAGGI
  • La Miniera d’oro

    E’ risaputo che il Giappone sia un paese povero di risorse naturali. Risaputo nel senso che cosi’ hanno scritto nei libri, risaputo nel senso che i giapponesi... Leggere il seguito

    Da  Albino
    ITALIANI NEL MONDO, VIAGGI
  • La spesa a Helsinki

    spesa Helsinki

    Oooook! Continuiamo con un po' di cose pratiche. Una delle domande più frequenti è: Quanto costa la vita in Finlandia? Sono a Helsinki da poco, quindi inizierò... Leggere il seguito

    Da  Xsimonax
    ECONOMIA, EUROPA, ITALIANI NEL MONDO, VIAGGI
  • La Bürgerfest di Unterhaching

    Bürgerfest Unterhaching

    Si è aperta ieri e durerà dieci giorni una delle feste popolari più grandi dei dintorni di Monaco. Come ogni anno, in primavera o in estate, i comuni nell’area... Leggere il seguito

    Da  Marxell
    EUROPA, ITALIANI NEL MONDO, VIAGGI