Magazine Cultura

La forza del destino

Creato il 10 aprile 2012 da Paolob
di Marco Vichi - Guanda
Questo libro è bellissimo, onirico, straordinariamente appassionante. Provare per credere.Vi dovete rassegnare. Ormai la letteratura gialla è scrittura di pregio, spesso altissima, esclusiva.E gli snob, poverini, si fottano!L’ultima impresa dell’ormai ex- commissario Bordelli, nella Firenze anni ’60, è la perfetta sintesi tra un passato ingombrante, la nuova vita ‘contadina’ del commissario fuggito dalla polizia, e la giustizia, quella vera.Per poterlo leggere, questo libro, è necessario o aver letto quello precedente - tutto nasce da lì - oppure dotarsi di un un buon riassunto che tracci i contorni della storia, orribile, che era da portante narrativa.La forza del destinoUn’orribile storia di violenza su un bambino, a opera di quattro ignobili essere dalle diverse posizioni sociali.In questo ultimo libro Bordelli, stomacato da quanto successo in passato, si è dimesso, deciso a farla finita con le sofferenze e gli orrori di un mondo sempre più violento, orribile e  inaccettabile. Si ritira in un casolare in campagna, da dove, però, ha l’occasione della sua vita per fare giustizia, almeno la sua.Il libro ha un’aria melanconica, rinuncia al giallo puro tradizionale e affronta una serie di storie in contemporanea che trascinano l’ex-commissario, forse controvoglia, nel mondo che ha appena abbandonato.È bellissima la figura di questo uomo, disilluso e arrabbiato, che si ritrova ad affrontare una crisi violenta, sia professionale sia personale, che lo porta a scelte estreme, al limite, oltre il limite.Ed è bellissimo lo scenario, selvaggio e composito, in cui l’uomo si aggira, tutti i giorni, come un segugio, alla ricerca di verità e di sentenze.Gli anni ’60, affascinanti anche nei suoi falsi miti, fanno da contorno. Adoro Vichi, anche se sono sposato con figli.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Coltiviamo la città

    Coltiviamo città

    Forse per salvare il mondo dobbiamo partire dal nostro giardino prendendoci cura del verde intorno a noi. Scrive Massimo Acanfora che per Coldiretti il 37% degl... Leggere il seguito

    Da  Libereditor
    CULTURA, LIBRI
  • Rileggendo Sandman: La Veglia

    Rileggendo Sandman: Veglia

    Rileggendo SandmanSpeciale: rileggendo SandmanSandman: Preludi e NotturniSandman: Casa di BambolaSandman: Le Terre del sognoSandman: La Stagione delle... Leggere il seguito

    Da  Lospaziobianco.it
    CULTURA, FUMETTI, LIBRI
  • Recensione: LA LUNGA NOTTE

    Recensione: LUNGA NOTTE

    Ecco la mia recensione al libro "La lunga notte" di Linda Castillo.Titolo: La lunga notteSerie: Amish, vol. 2Autrice: Linda CastilloTraduzione: Lisa Maldera Cas... Leggere il seguito

    Da  Sarabooklover
    CULTURA, LIBRI
  • La volpe e la pantera // Esopo

    volpe pantera Esopo

    Domenica 20 Novembre 2011 00:00 Scritto da monica mainikka Il progetto La favola esopica: il mondo visto con gli occhi degli umili La tradizione attribuisce ad... Leggere il seguito

    Da  Fiaba
    CULTURA, LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI
  • Questa è la storia

    Questa storia

    Mary Roberts Rinehartdi una zitella di mezza età che perdette la testa, disertò i domestici lari, prese in affitto una casa ammobiliata per passare l'estate... Leggere il seguito

    Da  Unostudioingiallo
    CULTURA, GIALLI, LIBRI
  • La letteratura nella pignatta

    letteratura nella pignatta

    Vedi quella nuvola… Non sembra un ossobuco? di Claudio Novelli Edizioni La Conchiglia pp 260 € 15,00(…)stava sola in ripa di marina; e senza rete e sanz’amo... Leggere il seguito

    Da  Luigiderosa
    CULTURA, LIBRI
  • La nuova Jacqueline Carey

    nuova Jacqueline Carey

    Jacqueline Carey, l’autrice del Dardo e la rosa, ci ha incantato con i suoi libri ambientati nell’universo D’Angeline, una serie fantasy epica e sensuale,... Leggere il seguito

    Da  Weirde
    CULTURA, LIBRI

Dossier Paperblog

Magazines