Magazine Maternità

La giusta dieta

Da Brigittaemamma

si avvicina l’estate con le sue bellezze: fiori, frutta, colori vivi, mare e piscina. Eh sì, il mare e la piscina, e proprio per quei momenti che cominciamo a preoccuparci e andare in cerca di una dieta per perdere peso senza troppe rinunce. Ma non deve essere solo per questo che dobbiamo seguire una giusta dieta, dobbiamo farlo anche per la nostra salute. Purtroppo si sa che rinunciare alle golosità non e facile e quindi servono delle ricette giuste.

Le regole della mia dieta sono queste:

  1. FRUTTA E VERDURE: ogni volta desidero fare uno spuntino, mangiare un cioccolatino, una merendina, brioche ecc (nel momento in cui assaggio un pezzetto di cioccolata, non riesco più a fermarmi) mi prendo un frutto: pera, ananas, uva, fragola, kiwi, la mela la mangio tutte le sere dopo cena.
  2. PASTA, PANE, RISO io non posso farne a meno e allora certe volte le scelgo integrale altre volte invece no, pero va pesato per mangiare una giusta quantità, tipo 100 gr di pasta condita e senza pane, mentre al secondo invece si può aggiungere il pane e tanta verdura fresca o cotta come contorno. Se come contorno si usano le patate oppure legumi tipo: piselli, fagioli ecc. non va mangiato anche pane per non magiare troppi carboidrati. Una dieta ricca di carboidrati va bene soltanto a chi svolge lavori faticosi e chi fa tanta attività fisica.
  3. FORMAGGIO, LATTE, YOGURT. I latticini fanno bene per la salute delle ossa e denti, specialmente l’yogurt e davvero utile anche nei periodi invernali ma sceglietelo senza aggiunta di frutta o zucchero e se non vi piace naturale e meglio che aggiungete voi la frutta fresca o lo zucchero. Il formaggio fresco e meglio sceglierlo magro e non mangiarlo più di 3-4 volte alla settimana, mentre il formaggio stagionato fa molto bene anche un pezzettino tutti i giorni. Ovviamente la panna va usata davvero raramente, anche 1 volta al mese.
  4. CARNE, UOVA sono alimenti proteici di cui pero il nostro organismo ha bisogno. Ma va mangiato in base anche all’attività fisica che facciamo, non bisogna mai mangiare più di quanto il nostro organismo abbia bisogno.
  5. OLIO EXTRAVERGINE D’ OLIVA: non ce dubbio che sia il miglior condimento in assoluto.
  6. ACQUA: per essere sicuri che si beva almeno 1 l acqua giorno riempite una caraffa che fino alla sera va svuotata.
  7. BALLARE: ogni volta ho cominciato con la ginnastica non e mai andato a buon fine, ma ho imparato a mettere musica e ballare, saltare per almeno mezz’ora. Dopo mangiato se e possibile bisogna fare una passeggiata.

 

Trucchi:

  1. E meglio cucinare sempre di più in casa che comprare già pronto, leggere bene le etichette.
  2.  Siccome la tentazione ai supermercati e grande meglio girarsi dall’altra parte e non comprare niente di calorico, se a casa non ce la cioccolata dolce ma solo quella fondente allora mangio quella e basta. Se ce la possibilità e meglio andare dai piccoli negozianti a fare la spesa perche ci sono meno tentazioni.
  3. Non perdere peso troppo veloce, la pelle ne risentirà.
  4. No agli integratori alimentari o alle diete drastiche, si rischia solo di mangiare poco per un periodo breve per poi recuperare tutto. E meglio mangiare quasi tutto ma nelle giuste quantità.
  5. Non pesarsi troppo spesso se no diventa un’ossessione.
  6. Pesare tutto per essere sicuri di assumere giuste quantità.
  7. Fare tanto movimento. La maggior parte delle volte si “rosicchia” cibo poco sano quando siamo nel tempo libero, allora quando cominciamo pensare alle patatine e meglio mettere le scarpe, le cuffie prendere un frutto e andare a fare una passeggiata.

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines