Magazine Talenti

La grande poesia...scomparsa

Da Dafne
Scritto il 9 gennaio 2009
Internet. Il cyber-spazio, l'enciclopedico ammasso di cultura e cavolate, informazione e gossippate, il virtual site dove tutto esiste e tutto pote, dove basta un click e ti si spalancano davanti le porte della conoscenza. O almeno così dicono. Fatto sta che in uno dei miei più incomprensibili raptus, mi sono messa a ricercare l'elenco dei poeti le cui raccolte di poesie sono state, qualche anno fa, riassunte e propososte in una collana (La Grande Poesia) associata al Corriere della Sera. Il motivo di questa ricerca non è umanamente ricostruibile, basti sapere che a quanto pare e a parte qualche sporadica notizia sulla data delle uscite, non è riscontrabile alcun alenco dei 30 libri proposti, nessuna notizia su quali siano i 30 poeti più importanti secondo il Corriere della sera.
Di per sè la cosa non farebbe scalpore, d'altronde a chi sarebbe mai utile conoscere i 30 poeti che costituiscono la Grande poesia secondo uno dei più stimati e attempati quotidiani nazionali? Fatto sta che io li cercavo, ma che al loro posto ho trovato notizie su chissà quale edizione del Grande fratello, da cui sono stati prepotentemente scalzati e di cui, in tutta sincerità non ne sentivo l'esigenza.
Strano ma vero, la cosa mi ha lasciato un po l'amaro in bocca e non volendomi arrendere all'evidente vittoria dei reality show sulla grande poesia, mi impegno a ricercare quali sono i 30 autori e a pubblicarli in questo post. Forse in qualcuno di questi libri c'è l'elenco completo. Nell'attesa comincio ad inserire, anche se non in ordine di uscita, i poeti che in base alle mie riminescenze o a scampoli di appassionati su internet sono riuscita a raccogliere. Sono 25 su 30, ma possono bastare a chi un giorno, soggetto a eguale e incomprensibile raptus, voglia conoscerli.
  1.  Eugenio Montale
  2. Giacomo Leopardi
  3. Giuseppe Ungaretti
  4. Francesco Petrarca
  5. Giovanni Boccaccio
  6. Dino Campana
  7. Gabriele D'annunzio
  8. Bertolt Brecht
  9. Sylvia Plath
  10. Pablo Neruda
  11. Federico Garcìa Lorca
  12. Williamo Shakespeare
  13. Dante Alighieri
  14. Rabindranath Tagore
  15. Charles Baudelaire
  16. Arthur Rimbaud
  17. Kostantinos Kavafis
  18. Walt Whitman
  19. Edgar Lee Master
  20. Dylan Thomas
  21. Guillaume Apollinare
  22. Valdimir Majakojskij
  23. Rainer Maria Rilke
  24. Fernando Pessoa
  25. Emily Dickinson

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La cucaracha

    I bambini della piscina del nostro residence si chiamano Adriana, Natalia, Angel... sono chiassosi, casinisti, pestiferi e mi fanno morire dalle risate. Leggere il seguito

    Da  Misschiaretta
    DIARIO PERSONALE, PER LEI, TALENTI
  • "La mosca"

    mosca"

    Passa davanti al mio volto stanco, nel buio argenteo di questa notte di luglio e si muove scattando a zig zag. Con la mano provo a prenderla, la manco, sono... Leggere il seguito

    Da  Astronautaperduto
    TALENTI
  • La luce

    luce

    Delle delusioni potrei fare un fascio, e sarebbe impossibile da spezzare. Ma c’è luce dentro me, se una lama di bujo, da troppo tempo, scava .La prova è... Leggere il seguito

    Da  Parolesemplici
    TALENTI
  • La Ziga

    Ziga

    Per chi non mastica il dialetto romagnolo, qui sotto la traduzione: LA CIECA Ostia come grida la cieca, non vede un cazzo da quarant'anni. Ma non è mica cieca, ... Leggere il seguito

    Da  Tipiloschi
    DISEGNI, FUMETTI E VIGNETTE, TALENTI
  • La fabbrica

    fabbrica

    Decine d’occhi, scavati nei mattoni d’allumina, lampeggiano d’un giallo di bestia, di drago tenuto a bada. All’interno della macchina, migliaia di bruciatori... Leggere il seguito

    Da  Parolesemplici
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • La Libreria

    Ve lo dicevo che c’era polvere. E ora vi posso anche raccontare il perchè: la Capa si è messa in testa di trasformare lo sgabuzzino/magazzino in una saletta. E... Leggere il seguito

    Da  Camphora
    CULTURA, TALENTI
  • la crisi

    Via Stalingrado. È mattino. Un sole timido scalda l’asfalto d’una grande città. Non sono che le sette e un quarto, e già macchine in fila, strade intasate e... Leggere il seguito

    Da  Paride
    TALENTI

COMMENTI (1)

Da LYM
Inviato il 25 gennaio a 13:19
Segnala un abuso

...acnh'io cercavo elenco preso da irrefrenabile raptus! Ho quattro titoli e ho intenzione di acquistarne il più possibile da remainder al prezzo di caffè e brioche. C'è qualcosa che non mi torna nell'elenco ho il n.9 e il 10 ma sono altri autori. Uno dei due, a memoria, è dedicato ad Allen Ginsberg con l'Urlo e altre poesie.

A presto l'altro titolo, credo mancante.

Un saluto

LYM

Magazine