Magazine Decorazione

La guardiana delle uova

Da Sonia
In un angolino della Bottega è apparso un nido con tre uova... subito "adottate" da una fatina che se ne prende cura mentre i genitori non ci sono :)
La guardiana delle uova
In realtà il titolo avrebbe anche potuto essere "storia di una fata indecisa"... la testa e il busto di questa creaturina aspettavano da un mese che mi decidessi a farci qualcosa!
Le ho messo le gambe tre volte e altrettante gliele ho tolte, non riuscivo a finirla. Mi sono rimessa a lavoro su di lei mentre aspettavo che la prima parte della Steampunk che stò facendo si asciugasse, così... visto che ormai avevo la pasta in mano... ed è uscita questa posa.
Le ho fatto scegliere cosa diventare fra la guardiana del nido e quella di una porta fatata (colpa delle fairy door di Gloria :D) e lei ha scelto le uova :)
La guardiana delle uova La fatina è in pasta di mais, come sempre e sono in pasta anche le uova... non so dirvi di che volatile, però. Son sicura che le ho viste da qualche parte di quel colore, ma non mi ricordo dove o.OIl nido l'ho fatto io! :D Niente di particolare, è bastato dare forma alla paglia sul fondo di una tazzina da caffè... ehm... Le foto dei lati... mi son divertita a farle le meches:
La guardiana delle uova
La guardiana delle uovaL'ultimo scatto con le dimensioni... questa fata è leggermente più piccola del solito (involontariamente... è venuta così per conto suo :D):
La guardiana delle uova Ora non resta che aspettare che le uova si schiudano, anche perchè le fate che ho in Bottega se ne stanno tutto il giorno a guardarle invece di aiutarmi a finire la loro sorellina!A prestissimo :)

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines