Magazine Società

La marcia delle “zoccole”..

Creato il 17 luglio 2011 da Gianpaolotorres

La “marcia delle zoccole” continua e conquista il mondo, il messaggio: “No vuol dire no!”.

La marcia delle “zoccole”..

Sono le donne “disinibite” a lanciare un chiaro messaggio che si sta diffondendo ovunque nel mondo, no alla violenza. Dopo essere arrivate fino in Canada, attraversando gli Stati Uniti, adesso “le zoccole”approdano anche in Europa, Austria e America centrale.

Unite contro il pregiudizio sul modo di vestire delle ragazze che da molti sono considerati “un invito alla violenza”. Girano il mondo con i loro cartelli sui quali è evidenziata a chiare lettere la scritta: ” no vuol dire no”.

Sono migliaia in tutto il mondo le donne che decidono di partecipare a questa manifestazione. L’obiettivo è quello di spiegare al “sesso forte”, che vestito a parte, “no vuol dire no”, e questo vale per ogni tipologia di abito, a prescindere che si indossi la minigonna od un maglione a collo alto.

Tutto è iniziato a Toronto, qualche settimana fa, dove un poliziotto ha invitato le donne ad evitare di vestirsi da squillo per evitare di incitare gli stupri. Da allora il movimento delle Sult sta crescendo di giorno in giorno.

Nei prossimi giorni sono annunciate manifestazioni nelle principali città Europee: ” No, vuol dire No!”.

Di
Katia Boni

17 luglio 2011   http://newqui.it/2011/07/17/la-marcia-delle-zoccole/


Filed under: News e notizie dal mondo

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La Testata

    Nicole Minetti inizia la settimana interrogata dai pm. Anche se per il Corriere sono state tre ore e per Repubblica due, comunque non saranno state belle ore. Leggere il seguito

    Da  Lalternativa
    SOCIETÀ
  • La Testata

    Strage a Roma, quattro bimbi rom muoiono in un incendio scoppiato in una baracca abusiva sull’Appia nuova. Per il sindaco Alemanno è colpa della burocrazia:... Leggere il seguito

    Da  Lalternativa
    SOCIETÀ
  • La Sputaci

    Qui di seguito pubblico un bellissimo racconto scritto da una nostra amica con lo pseudonimo di LA FENICE RISORTA. Pubblico il racconto proprio come mi è stato... Leggere il seguito

    Da  Ippaso
    SOCIETÀ
  • La caduta

    Quelli di Rai 3 l'hanno fatta ancora: non contenti di aver mandato in onda "Le vite degli altri" (un chiaro riferimento all'attività del sismi deviato di Pio... Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • La Testata

    Un milione di donne riempie le piazze di tutta Italia per urlare al premier: Dimettiti. Ci prova pure Fini, come si fa con i bambini per convincerli a fare i... Leggere il seguito

    Da  Lalternativa
    SOCIETÀ
  • La spina

    "La spina attraente dellacivilizzazione occidentale ha infettato il ricettivo metabolismo africanoalterandone le percezioni, deformandone la morale, deviandone... Leggere il seguito

    Da  Tnepd
    SOCIETÀ
  • La caciotta

    caciotta

    di Gianpiero Caldarella (l’articolo è già apparso qui) Sono belli i pastori. Hanno volti che sembrano resistere al tempo da secoli. Ricordano un passato che... Leggere il seguito

    Da  Pupidizuccaro
    CULTURA, SOCIETÀ