Magazine Calcio

La nazionale e il sensismo.

Creato il 03 giugno 2010 da Calciosofia
La nazionale e il sensismo.
AGATONE: Cosa c'è di meglio, amici miei, di bere insieme (sim-posio) e parlare dell'amore per la nazionale italiana?
APOLLIDORO: Amore, amore, non hai in mente che l'amore.
AGATONE: È forse colpa mia se Platone ha fatto dell'amore il protagonista del Simposio? Bada bene che l'amore ha molte facce: odio, vendetta, rimpianto, gelosia, altruismo.
APOLIDDORO: Beh, io da buon milanista posso dire di odiare Lippi per aver escluso l'unico vero centravanti di peso: il milanista Borriello. Mi sembra una cosa inaudita.
PAUSANIA: Questa sera ci sarà la prova generale con il Messico, così potremo capire un po' di più come vanno le cose in casa Italia. Domani Calciosofia ci darà il resoconto.
FEDRO. L'importante è restare uniti e attaccati alla maglia azzurra, per dare un sostegno autentico a questa squadra che fino a prova contraria è ancora campione del mondo.
ARISTODEMO: Certo, è una squadra che vive ancora sull'apporto della nostra Juve che continua a dare l'ossatura non solo tecnica, ma anche di personalità all'Italia.
ARISTOFANE: C'è molto materiale per trarne una commedia spassosissima. Per esempio l'apporto dei vecchietti. Cannavaro, Zambrotta e molti altri in campo con gli antidolorifici per l'artrosi. Del resto si sa che Lippi è un seguace convinto del sensismo.
PAUSANIA: Cos'è il sensimo?
ARISTOFANE: È quella dottrina che riduce tutti i contenuti e gli atti del conoscere alla sensazione o più propriamente a trasformazioni del sentire. Guardate Quagliarella che sembrava già fuori è stato invece confermato. O Cossu, che potrebbe essere confermato. Mentre Giuseppe Rossi che solo qualche mese fa sembrava il salvatore della patria, buttato fuori.
SOCRATE: La verità, ragazzi, la verità. Per me la verità è che Lippi non sa proprio cosa fare. Aspetta per vedere se Marchisio avrà la personalità per giocare da finto numero 10 dietro Gilardino. Se Marchisio dovesse fallire, povero Lippi, dovrà ricorrere a tutto il suo sensismo, che è come dire "andare a naso". Ma ecco che arriva Alcibiade, già brillo, tanto per cambiare.
ALCIBIADE: Chi avete detto che è il più carino? Chiellini? Ma dài, il più figo è Gilardino. Mi ricordo una sera...


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La Risposta

    Risposta

    Contraddittoria la nostra stagione, in qualsiasi verso la si voglia vedere: superiore alle aspettative di agosto, non all’al­tezza delle prospettive che, con... Leggere il seguito

    Da  Gianclint
    CALCIO, SPORT
  • Juventus-Cagliari : la storia

    Juventus-Cagliari storia

    Con il Cagliari, altro tuffo nella storia       16 vittorie, 11 pareggi e due sconfitte: il bilancio di Juventus-Cagliari parla decisamente favorevole ai... Leggere il seguito

    Da  Juveincampo
    CALCIO, SPORT
  • Tuttocalciomercato: La Roma prende Adriano

    Tuttocalciomercato: Roma prende Adriano

    «Sono entusiasta, al 90% sarò della Roma» © Foto REUTERS «Dovevo tornare in Italia perché ho qualcosa da cancellare» «Il 6 giugno sarò a Roma per definire il mi... Leggere il seguito

    Da  Juveincampo
    CALCIO, SPORT
  • Blatter: "introduciamo la tecnologia in campo"

    Blatter: "introduciamo tecnologia campo"

    Blatter favorevole a sistema video : ''A patto che sia accurato e non complicato''   Dopo le clamorose sviste arbitrali di Larrionda in Germania-Inghilterra e... Leggere il seguito

    Da  Corrintoscana
    CALCIO, SPORT
  • La promessa di Larissa

    promessa Larissa

    Chi ha più probabilità di farcela, tra Argentina e Paraguay?Ho visto l'ottavo di finale dell'Argentina contro il Messico, e ho sentito ieri della vittoria a... Leggere il seguito

    Da  Tanks
    CALCIO, SPORT
  • La vittima sacrificale...

    vittima sacrificale...

    la ns. power ranger dirigenza ha impiegato 20gg. per partorire un allenatore che non e' hiddink,wnger,sir alex fergusson, ma il bravo ma inesperto Allegri che... Leggere il seguito

    Da  Gianclint
    CALCIO, SPORT
  • Hernandez, conquista la folla

    Hernandez, conquista folla

    Abel Hernadez, il talentuoso attaccante del Palermo, è stato intervistato dalla Gazzetta dello Sport. Ha detto che quest’anno vorrebbe segnare più di dieci goal. Leggere il seguito

    Da  Waltergianno
    CALCIO, SPORT

Magazines