Magazine Bambini

La pittura

Da Infanziadelbambino

Osservando il gruppo dei grandi analizziamo un’altra attività: nei precedenti post ho accennato che tra le attività dei grandi c’è il disegno e la pittura. Vediamo meglio come funziona questa attività, molto stimolante e sempre divertente per i bambini.

A due anni un bambino in laboratorio sperimenta i colori, si sporca le mani, sente la consistenza del colore tra le dita. Usa i fogli che ha a disposizione per vedere il colore che si deposita sul foglio. Verso i tre anni invece, usa il foglio per disegnare, dà un nome a quello che disegna, anche se sono ancora forme confuse, in testa c’è l’idea di creare e quando il bambino è soddisfatto e termina il lavoro descrive ciò che ha disegnato. Inizia a disegnare in forme circolari grossolane le persone che conosce, principalmente la mamma e il papà.

Avevamo già affrontato l’argomento l’anno scorso, proprio in questo periodo, quando vi ho raccontato le attività in laboratorio. Ma vediamo ancora, cosa succede quando i bambini giocano con la pittura e cosa cambia dallo scorso anno. Crescendo i bambini modificano il modo di approcciarsi alle attività. Se le prime volte che entrano in laboratorio i bambini sono curiosi di scoprire i materiali, di vedere cosa succede con i pastelli se spingono forte sul foglio, non mettono molto impegno nel creare, ora sono più interessati a vedere cosa disegnano. I bambini intorno ai tre anni, fanno capire di essere presenti nel mondo e lo fanno anche disegnando.

L’attività in laboratorio, parlando della pittura, viene proposta come sempre, mettendo grandi fogli alle pareti e sul tavolo per dare al bambino molto spazio per disegnare. Durante l’attività il bambino è libero di sperimentare, disegnando sui fogli con il pennello o con le mani, ma sicuramente l’educatrice noterà la differenza con le prime visite in laboratorio, quando l’attenzione del bambino è tutta per i colori e per la consistenza della tempera. Ora il bambino prova a disegnare, lascia la traccia sul foglio e in alcuni casi si arrabbia se altri disegnano sul suo disegno.Prima invece anche se più bambini coloravano lo stesso foglio tutti erano rapiti da quello che succedeva sulla carta mischiando i colori.

Quando succede questo l’educatrice ha un ulteriore spunto per modificare l’attività. Al prossimo passaggio in laboratorio per la pittura, prima di iniziare chiederà ad ogni bambino dove vuole mettere il foglio, se sul tavolo o sulla parete, in modo che ogni bambino abbia il suo “esclusivo” spazio per disegnare.

Per le altre attività in laboratorio, abbiamo parlato della manipolazione della materia in “laboratorio seconda parte”. Comunque per qualsiasi chiarimento o per ulteriori approfondimenti chiedete chiedete chiedete

:-)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La fantasia delle mamme

    fantasia delle mamme

    MAMME e FANTASIA un binomio straordinario. .La capacità di immaginare e creare propria dell'infanzia, sembra assopirsi diventando adulti probabilmente per il... Leggere il seguito

    Da  Mammolina
    BAMBINI, FAMIGLIA, MATERNITÀ, PER LEI
  • la casa senza muri...

    casa senza muri...

    ormai ci siamo..ormai è pasqua...e dobbiamo decidere...a chi affidare la costruzione della nostra nuova casa...la casa senza muri...ormai è maggio..e dobbiamo... Leggere il seguito

    Da  Hyppocampus
    BAMBINI, FAMIGLIA, MATERNITÀ, PER LEI
  • La festa della mamma

    Questo post è per i papà e i mariti che vogliono prepararsi per tempo per la festa della mamma, mancano tre settimane, oggi parliamo dell’origine della festa. Leggere il seguito

    Da  Infanziadelbambino
    BAMBINI, FAMIGLIA, MATERNITÀ, PER LEI
  • La merenda

    L’alimentazione è un argomento importante, ho già scritto della pappa al nido, dell’alimentazione dei bambini, dei fast food e di chi soffre di celiachia. Oggi... Leggere il seguito

    Da  Infanziadelbambino
    BAMBINI, FAMIGLIA, MATERNITÀ, PER LEI
  • Mamme speciali... la Lori!

    Mamme speciali... Lori!

    La Lori è emozione e occhi dolci... ecco la sua intervista!Il tuo primo ricordo da mamma- "Non è possibile" "Come posso aver fatto una cosina tanto bella" "Il... Leggere il seguito

    Da  Moineeversetti
    BAMBINI, FAMIGLIA, MATERNITÀ
  • inizia la Primavera

    inizia Primavera

    Oggi sono andata alla riunione dell'asilo, l’asilo pubblico, sezione primavera per l‘esattezza. Una asilo che ci ha fatto prima bestemmiare e poi hanno deciso... Leggere il seguito

    Da  Marlenetrn
    FAMIGLIA, MATERNITÀ, MUSICA, PER LEI
  • La settimana del baratto

    settimana baratto

    Oh, il baratto... che meraviglia! E' stata Coccole di rugiada a farmi conoscere questa splendida settimana organizzata da alcuni B&B; (vedi QUI). Noi il... Leggere il seguito

    Da  Vale
    BAMBINI, ECOLOGIA E AMBIENTE, FAMIGLIA, MATERNITÀ