Magazine Cultura

La primaverità

Creato il 05 marzo 2014 da Vix
La primaverità La primaverità ti sorprende la mattinaDistraendoti dalla finestra della cucinaSei rassegnato a un altro giorno a molloE la botta di sole t'arriva fra capo e colloSorridendo, persino un po' controvogliaTe la ritrovi addosso, appena sulla sogliaPer non parlare, poi, della sua importunitàMentre l'attraversi, guidando verso la cittàLa sua invadenza ti offende il parabrezzaContrastando anche i mucchi di monnezzaCircondandoli tutti di un verde aggressivoAffolla indistintamente il tuo campo visivoSa obnubilarti di profumi i recettoriCon la sua inattesa offensiva di fioriDiciamocela tutta, non siamo preparatiA questa tempesta che ci inonda i pratiE se dobbiamo dirlo con estrema onestàE' un senso di gratitudine la nostra prima verità.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La religiosa

    religiosa

    Regia: Guillaume Nicloux Cast: Pauline Etienne, Isabelle Huppert, Martina Gedeck, Louise Bourgoin Francia 1768. La giovane Suzanne (Pauline Etienne) viene... Leggere il seguito

    Da  Veripaccheri
    CINEMA, CULTURA, OPINIONI
  • La tempesta.

    tempesta.

    dal webMi suda il collo. Me la ricordo da quando ero piccolo questa frase. La ripeteva mio papà, quando qualche cosa che gli sembrava grave e stazionava... Leggere il seguito

    Da  Enricobo2
    CULTURA, VIAGGI
  • La crociera.

    crociera.

    Una grande, enorme, bellissima nave da crociera, forse la più bella del mondo, è in mezzo agli scogli, colpita, offesa ed in grave pericolo. Sta imbarcando acqu... Leggere il seguito

    Da  Enricobo2
    CULTURA, VIAGGI
  • La Signora

    Tutte le notti Mamma mi portava con se ad aiutare Zia Assunta a fare il pane,a quei tempi si faceva per una settimana almeno ,ma ricordo che era molto piu... Leggere il seguito

    Da  Alessioscalas
    CULTURA
  • La funzione

    funzione

    MURO PROFONDO. Non credere che gli occhi siano stati fatti perché possiamo vedere, né che le gambe, dal polpaccio all’anca ben salde sui piedi, si articolino pe... Leggere il seguito

    Da  Renzomazzetti
    CULTURA
  • La mela

    mela

    Allora io sono Satana. Dio ha appena creato il mondo, ci ha messo solo sei giorni per un lavoretto davvero niente male. Non ha lasciato nulla al caso e al... Leggere il seguito

    Da  Pinocchio Non C'è Più
    CULTURA, LIBRI
  • La promessa

    promessa

    Jerry Black, poliziotto giunto alla soglia della pensione, indaga sul brutale omicidio di una bambina sospettando la presenza di un serial killer. Leggere il seguito

    Da  Pim
    CULTURA

Magazine