Magazine Psicologia

La regola delle 3A per riuscire nella vita

Da Pasqualefoglia @pfoglia2

Devi accettarti, approvarti e amarti nonostante tutte le manchevolezze: è di questo che hai bisogno per non soffrire troppo e per non arrenderti di fronte alle difficoltà!

La regola delle 3A per riuscire nella vitaMa non tutti riescono ad accettarsi quando le cose vanno male! E’ difficile riuscirci. E proprio per questo motivo la regola delle tre “A” è formidabile: essa non è solo il faro che illumina la via del cambiamento, ma è anche il traguardo finale.

Purtroppo, non si può avere tutto dalla vita; e quello che non riusciamo ad avere è la cosa che ci fa soffrire di più.

D’altra parte, più abbiamo e più ci manca qualcosa, e quindi siamo punto e a capo.  Saperlo ci aiuta tanto!

Ricordati però che spesso la fortuna arriva attraverso la sfortuna!

E ricordati anche che per andare in paradiso si passa quasi sempre attraverso l’inferno!

In medio stat virtus! Né troppo, né poco, per tutte le cose, il che significa che per trovarsi bene, non si deve esagerare né in un senso, né nell’altro.

La regola delle 3A per riuscire nella vita
Stando al centro soffri molto meno che stando ai lati, e puoi anche gioire e sapere sempre qual è la decisione migliore. 

Ma se manchi di volontà, se sei pigro, se non ti lanci mai diventi un fallito!

In ogni caso, non è  bene prendere la vita troppo sul serio, altrimenti si soffre troppo inutilmente.

Come ultima risorsa, e per non perdere la lucidità mentale, occorre  imparare a ridere di se stessi!

Perché “nessuno” vive in eterno.

Accettandosi, approvandosi e amandosi si è in armonia con il proprio mondo interiore e conseguentemente si riesce brillantemente nel mondo esteriore.

L’accettazione da sola cambia in meglio il proprio destino perché ti spinge ad assumerti le tue responsabilità e a rimboccarti le maniche.

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La formazione dei genitori: cos’è

    Attualmente si sta assistendo ad un’ampia diffusione di progetti di formazione  rivolti ai genitori, spesso organizzati da enti e da associazioni che si occupan... Leggere il seguito

    Da  Psychomer
    PSICOLOGIA, SALUTE E BENESSERE
  • La psicofilosofia del nulla

    psicofilosofia nulla

    è la conoscenza che conduce oltre il tangibile rimanendo nel tangibile.Riflessioni che hanno in tale pensiero la loro espressione. Leggere il seguito

    Da  Drmazzani
    PSICOLOGIA, SALUTE E BENESSERE, STORIA E FILOSOFIA
  • La differenza tra innamoramento e amore

    Clicca qui per vedere il video incorporato. Tratto dal film “Il mandolino del capitano Corelli” Quando si accende l’amore è una pazzia temporanea, l’amore... Leggere il seguito

    Da  Silvestro
    PSICOLOGIA, SALUTE E BENESSERE
  • La coerenza di sé

    coerenza

    La conoscenza di sé, i significati che sottendono la coerenza d’immagine personale sono il nostro orientamento, e costituiscono la teoria mediante la quale... Leggere il seguito

    Da  Drmazzani
    PSICOLOGIA, SALUTE E BENESSERE, STORIA E FILOSOFIA
  • La neurobiologia delle droghe psichedeliche

    Le droghe psichedeliche hanno sempre posseduto un particolare fascino per gli effetti speciali che esercitano sugli stati di coscienza: le distorsioni... Leggere il seguito

    Da  Psychomer
    PSICOLOGIA, SALUTE E BENESSERE, SCIENZE
  • La scuola in Europa

    scuola Europa

    Il successo della scuola finlandese Intervista a Marco Orsi, responsabile di "Senza Zaino" di Maria Grazia Mura 28 Ottobre 2011 Il prof. Leggere il seguito

    Da  Simonetta Frongia
    PSICOLOGIA, SALUTE E BENESSERE
  • La leadership una antica saggezza

    leadership antica saggezza

    “La leadership non consiste in una posizione. E’ un’autorità di tipo morale e l’autorità morale deriva dal rispettare principi universali e senza tempo“Riporto... Leggere il seguito

    Da  Observingthenet
    PSICOLOGIA, SALUTE E BENESSERE