Magazine Cultura

La serata con GIANLUIGI NUZZI

Creato il 19 giugno 2010 da Caffeletterariolugo
La serata con GIANLUIGI NUZZIPiù di cento persone hanno assistito ieri sera all’incontro con il giornalista di “Libero” Gianluigi Nuzzi che ha presentato il suo saggio d’inchiesta edito da Chiarelettere “Vaticano SpA”. A condurre la serata iniziata con la proiezione di un piccolo trailer del libro è stato il giornalista della Voce di Romagna Andrea Mainardi. Al termine dell’incontro, come da tradizione consolidata di Caffè Letterario, brindisi finale con la degustazione in questa occasione dell’ottimo Sauvignon veneto “I diari”. La serata con GIANLUIGI NUZZI
210mila copie vendute in Italia e 50mila in Germania, pubblicato in Spagna, Slovenia, Portogallo, Grecia, Serbia, Brasile, Corea de Sud, Giappone, Austria e Lituania, un best-seller diventato il saggio più letto in Italia nel 2009, questi sono i numeri del fortunatissimo libro di cui ci ha parlato Gianluigi Nuzzi ieri sera. Libro che pur trattando fatti che risalgono ormai a quasi vent’anni fa rimane del tutto attuale alla luce degli ultimi eventi di cronaca dove personaggi all’interno del Vaticano sono chiamati in causa nelle inchieste sulla “Cricca” come il Cardinale Crescenzio Sepe. E in Vaticano, l'inchiesta dei giudici di Perugia da un po' di tempo incomincia a preoccupare non pochi La serata con GIANLUIGI NUZZIalti prelati. Specialmente da quando nelle indagini - oltre alle vicende legate agli affitti e alle compravendite degli immobili di Propaganda Fide - sono incappati personaggi come Angelo Balducci, gentiluomo di Sua Santità, o monsignor Francesco Camaldo, cerimoniere della basilica vaticana. E non poteva essere diversamente ha praticamente affermato Gianluigi Nuzzi: « Dai tempi di “mani pulite” ad oggi purtroppo non è cambiato molto. Da parte dello stato italiano non sono state create normative anti-corruzione efficaci che potessero rallentare questo malcostume e dall’altra parte il Vaticano con lo IOR continua ad essere una banca offshore, una banca dove cioè è assolutamente tutelato il segreto bancario e dove grazie alla extraterritorialità dello Stato della Chiesa e ai Patti Lateranensi non è possibile alla giustizia italiana alcun tipo di controllo». Tantissime anche le domande da parte del pubblico e tanti che a fine serata si sono messi in fila per farsi autografare il libro dall’autore. Ecco le immagini della serata: La serata con GIANLUIGI NUZZI

La serata con GIANLUIGI NUZZILa serata con GIANLUIGI NUZZILa serata con GIANLUIGI NUZZILa serata con GIANLUIGI NUZZILa serata con GIANLUIGI NUZZILa serata con GIANLUIGI NUZZI

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • “La Governante”

    Governante”

    1997: The Governess di Sandra Goldbacher Primo film di Sandra Goldbacher, autrice anche della sceneggiatura (la Goldbacher ha ricevuto al Roma Fiction Fest... Leggere il seguito

    Da  Cinemaleo
    CINEMA, CULTURA
  • La realtà

    realtà

    La copertina del time è forte.Ma è il racconto di una realtà.Il racconto di una donna trattata come schiava e dove il marito e il cognato le hanno affettato nas... Leggere il seguito

    Da  Cielosopramilano
    CULTURA, SOCIETÀ
  • La Papessa

    Papessa

    Germania, Regno Unito, Italia e Spagna hanno unito le loro forze per realizzare questo film.Mi sembrava così assurdo vedere una donna vestita da Papa, che... Leggere il seguito

    Da  Annanihil
    CINEMA, CULTURA
  • La tomba

    tomba

    Di David Hunt (Bruno Mattei) con Hugo Barret, David Brass, Juliette Junot, Federica Lenzi. Italia/2004/Mondo Home EntertainmentNel Messico dei Maya si svolgevan... Leggere il seguito

    Da  Pellicoledallabisso
    CINEMA, CULTURA
  • La lettera

    lettera

    1999, Manoel de Oliveira.A Parigi una giovane donna d'alta borghesia sta vivendo un periodo difficile, delusione d'amore. Il fidanzato ufficiale non le garba... Leggere il seguito

    Da  Robydick
    CINEMA, CULTURA
  • La musica

    musica

    Ho la musica dentro lei mi abitaquando mi alzo lei già mi aspettaquando cammino lei mi cammina davantiio sto sempre danzando nella mia carnesto sempre sentendo... Leggere il seguito

    Da  Linda
    CULTURA, POESIE
  • La porta

    porta

    Aprite la porta, dunque, e vedremo i verzieri,Berremo la loro acqua fredda che la luna ha traversato.Il lungo cammino arde ostile agli stranieri.Erriamo senza... Leggere il seguito

    Da  Linda
    CULTURA