Magazine Attualità

La sigaretta elettronica: nuovi dispositivi, vecchie (e pessime) abitudini?

Creato il 07 febbraio 2013 da Webmonster @mariomonfrecola

A dispetto di molti stimati giornalisti, io ho la fortuna di essere l’editore di me stesso.
Questo insignificante dettaglio mi permette di pubblicare, liberamente e senza censura, le notizie che ritengo più interessanti (con l’unanimità dell’intera redazione, aggiungo soddisfatto!).

Così accadde anche in quel torbido 11 settembre 2012: lo scottante post Il fumatore (mal)educato provocò una forte indignazione in molti lettori. Il tempo di una tirata e la mailbox si saturò di commenti infuocati.
«Razzista» fu l’epiteto più gentile, gli altri appellativi li lascio agli onori della cronaca.

 

La sigaretta elettronica

Allora scrivevo:

Essere schiavi di una dipendenza provoca comportamenti distorti e spontanei: il fumatore accende la sigaretta in ascensore, nel bagno dell’ufficio oppure nella sala d’attesa dell’ospedale. Ai suo occhi risultano azioni ordinarie e non si preoccupa se infastidisce il prossimo. La sensibilità fisica e morale si riduce sostituita dalla necessità di soddisfare la propria assuefazione.”

Oggi, queste accuse, sono ancora molto distanti dalla realtà?

Sta di fatto che dalle ceneri di quell’articolo, qualcosa si è mosso: la sigaretta elettronica (per i più smanettoni, e-cigarette ) oggi è diffusa negli ambienti più disparati convincendo accaniti uomini-nicotina a rivedere secolari posizioni. La tecnologia-amica manda in fumo le vecchie, cattivi abitudini dell’uomo del passato, migliora la qualità della vita e reintegra il fumatore nel gruppo, non più costretto ad isolarsi per placare il desiderio di una boccata di sano smog.

E così il rozzo mozzicone viene sostituito da un elegante dispositivo a batteria ricaricabile, la combustione-cancerogena dal più ecologico vapore al sapore che ricorda “una sensazione simile a quella provata inalando il fumo di tabacco” (da wikipedia).

Tutto perfetto?
Non proprio.

Manca una precisa legislazione: è possibile utilizzare la e-cigarette in ambienti chiusi? Quali rischi corre l’e-fumatore? Esiste ancora il concetto di fumo passivo?
In attesa di risposta certe, a noi non-fumatori non resta che vigilare e denunciare comportamenti di cafonaggine, a prescindere se si tratta di sigarette tradizionali oppure di diavolerie elettroniche.

I tempi cambiano, la maleducazione resta.

 

MMo



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La filosofia dell'arredamento

    filosofia dell'arredamento

    La casa tua è dove c'è il tuo cuore. "Your home is where your heart is." "La casa è l'uomo, tel le logis, tel le maître; ovvero "dimmi come abiti e ti dirò chi... Leggere il seguito

    Da  Gabrielabalaj
    SALUTE E BENESSERE
  • Sotto la cenere

    Sotto cenere

    Foto LaPresse/Cantile dal post.itDa giorni ormai si parla solo di politica nazionale: parlamento in attesa di insediarsi: cosa farà Grillo, come reagirà il PD,... Leggere il seguito

    Da  Vpostulato
    ATTUALITÀ, POLITICA, SOCIETÀ
  • La dieta acido-base

    dieta acido-base

    A lungo utilizzata dai naturopati, la nozione di equilibrio acido-base è diventata un nuovo tema d’interesse negli ambienti scientifici. Leggere il seguito

    Da  Rossellagrenci
    SALUTE E BENESSERE
  • La crisi taglia pure la "paghetta"!

    crisi taglia pure "paghetta"!

    Il telefonino di ultima generazione infilato nei jeans strappati, ma firmati, il motorino, il pub, il cinema, facebook, gli amici e la paghetta che non basta... Leggere il seguito

    Da  Freeskipper Italia
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • La scuola : una priorità

    scuola priorità

    Probabilmente in questo periodo si va a votare per gli organi collegiali (es. Consiglio di Istituto) e non so se ciò avviene. come tanti anni fa, in modo molto... Leggere il seguito

    Da  19stefano55
    SALUTE E BENESSERE, SOCIETÀ
  • La democrazia srappresentativa

    Nota di Riecho: Questo articolo, scritto nel Marzo 2010, ha ancora più valore oggi alla luce delle elezioni in Sicilia, che confermano la sfiducia delle... Leggere il seguito

    Da  Riecho
    ATTUALITÀ, ECONOMIA, POLITICA, SOCIETÀ
  • La farinata di ceci

    farinata ceci

    Lode al merito a chi ha inventato la FARINATA DI CECI.Che dire. Ieri sera nessun moschettiere ha storto il naso, ha nascosto il cibo sotto il piatto e ha... Leggere il seguito

    Da  Nicla
    DIETE, PER LEI, SALUTE E BENESSERE

Dossier Paperblog