Magazine Cultura

“La solitudine dei numeri primi” – Paolo Giordano

Creato il 01 agosto 2012 da Temperamente

“La solitudine dei numeri primi” – Paolo GiordanoIndifferenza. È ciò che ho provato chiuso il Premio Strega 2008, La solitudine dei numeri primi. Ho letto la storia di Alice e quella di Mattia, letteralmente due romanzi diversi contenuti nello stesso libro, e sono rimasta indifferente alle loro solitudini. Okay, la partenza è col botto: quando sono entrata nella vita di una bambina costretta dal padre a frequentare controvoglia il corso di sci (finendo col rompersi un’anca e rimanendo zoppa a vita) e in quella di un bambino obbligato a portarsi appresso il fardello della sorella ritardata, abbandonata nel parco nelle sue intenzioni solo poche ore ma scomparsa di fatto per sempre, mi son detta: se queste sono le premesse, ho tra le mani un romanzo che mi riserverà delle (belle) sorprese.

Invece no. Superata l’interessante parte iniziale, che generalmente è invece quella che scorre con più difficoltà e solo dopo la quale ci si abbandona al piacere della lettura, è cominciato il mio disinteresse per i nostri due numeri primi gemelli – se anche voi, non amando la matematica, non avete idea di cosa siano, cliccate qui. È pur vero che due ragazzini che si sentano responsabili della rovina delle proprie esistenze possano avere delle turbe mentali, ma sottoporre costantemente al lettore le immagini di lui che si tagliuzza le mani e quelle di lei che rifiuta il cibo con stratagemmi alquanto stravaganti non è divertente. E non lo è soprattutto perché Alice e Mattia cominciano a torturarsi a pagina 18 e continuano fino alla fine: intendo dire che non c’è alcuna crescita dei personaggi; al massimo si può registrare senza difficoltà una loro involuzione. Insomma, succede tutto e non succede niente.

Indifferenza e, aggiungo, perplessità. Riposto il libro nello scaffale mi sono chiesta: ma in definitiva Alice e Mattia si amano pur non essendosi in realtà mai conosciuti davvero – e talvolta mai sopportati –  ed essendosi persi di vista giovanissimi, per poi ritrovarsi per un’oretta e dirsi nuovamente addio? E io cos’ho acquistato leggendo la storia di due squilibrati? Domande ancora senza risposta (Giordano, se stai leggendo e vuoi illuminarmi, fa’ pure!).

Angela Liuzzi

Paolo Giordano, La solitudine dei numeri primi, Mondadori, euro 13.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Paolo Barbieri

    Paolo Barbieri

    Ed oggi, sempre per stare in tema "Mantova Comics Games 2012", un post dedicato a Paolo Barbieri.Lavora per molte case editrici italiane ed europee, ed ha... Leggere il seguito

    Da  Anjaste
    CULTURA, LIBRI
  • Giordano Bruno – Pillole filosofiche XIX

    Giordano Bruno Pillole filosofiche

    TANSILLO. (…) Putto irrazionale si dice l’amore, non perché egli per sé sia tale; ma per ciò, che per il più fa tali suggetti, ed è in suggetti tali: atteso che... Leggere il seguito

    Da  Marvigar4
    CULTURA
  • Paolo maggis - white ashes

    Paolo maggis white ashes

    Paolo Maggis è da sempre un artista che suscita il mio interesse senza mai averlo "trattato". Ad aprile in mostra a Lipsia in Germania PAOLO MAGGIS - WHITE... Leggere il seguito

    Da  Roberto Milani
    ARTE, CULTURA
  • [Intervista] Paolo Barbieri

    Lo conosciamo attraverso i suoi magnifici disegni, che ci guardano dalle copertine dei più noti libri fantasy Mondadori: da Licia Troisi a Terry Brooks, Paolo... Leggere il seguito

    Da  Queenseptienna
    CULTURA, LIBRI
  • Guitars Speak: Paolo Angeli

    Guitars Speak: Paolo Angeli

    Questa sera ore 21 su Radio Voce della Speranza: Paolo Angeli, TessutiLa prima volta che l'ho ascoltato non potevo credere che stesse suonando una chitarra,... Leggere il seguito

    Da  Empedocle70
    CULTURA, MUSICA
  • Sweet Salgari di Paolo Bacilieri

    Sweet Salgari Paolo Bacilieri

    "...Perché Salgari infatti fu il primo nel nostro paese a dedicarsi con impegno totale alla letteratura di Avventura, dando vita ad una sterminata schiera di... Leggere il seguito

    Da  Chemako
    CULTURA, FUMETTI, LIBRI

Magazine