Magazine Religione

La storia del Presepio...parte terza.

Creato il 10 settembre 2012 da Lory663
La storia del Presepio...parte terza.
Se San Francesco contribuì con il suo presepio a infondere negli animi quella che non è altro che un'istintiva necessità da parte degli uomini di avvicinarsi al loro Creatore, l'esistenza di rappresentazioni artistiche del "Presepio di Gesù" nelle basiliche di San Pietro e di Santa Maria Maggiore in Roma, nei secoli VII e IX, e la diffusione del dramma medioevale del "Mistero del Natale", testimoniano vive e ferventi espressioni di culto di più remota antichità.
La scena della natività di Cristo, interpretata da taluni artisti secondo la semplice descrizione del Vangelo, è dalla maggior parte trasformata in una fantastica rappresentazione, esuberante di sontuosità, di fasto, di movimento. Talvolta non è quella della nascita la scena principale, bensì l'adorazione dei Re Magi e dei pastori.
Rappresentarono un singolare spunto d'ispirazione i tre sapienti che, dall'Oriente, guidati da una stella miracolosa, vennero a Betlemme ad adorare Gesù Bamibino e Gli offrirono in dono oro, incenso e mirra. Circa il numero dei Magi il Vangelo tace, ma la tradizione popolare ne nomina tre e li ritiene insigniti della maestà regale. I loro nomi di Melchiorre, Gaspare e Baldassarre figurano più tardi.
Non vi è stato pittore di quadri sacri che non si sia provato in questo tema della più elevata ispirazione. Fra gli autori dei più celebri dipinti della Natività ricordiamo : Giotto, Gentile da Fabriano, il Ghirlandaio, Beato Angelico, Botticelli, Filippino Lippi, Raffaello e altri.
Tra i vari simboli del Natale, l'Angelo impersona lo spirito di attesa che entra nei cuori e nelle case di ognuno e rappresenta una specie di punto di fusione tra la tradizione nordica protestante e quella cattolica. Un grande Angelo rosso e oro, di gusto e stili un pò gotici, decora l'albero delle popolazioni del Nord.
Il "Pinus Magus", dall'originale forma a conca, è un alberello nano di origine giapponese, i cui rami, che i lunghi aghi verdi rendono leggeri e trasparenti, ospitano qui un piccolo concerto angelico, illuminato da stelle di carta dorata.
Indietro 
 Articoli correlati: 

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La Depressione – Prima parte

    Depressione Prima parte

    IntroduzioneDepressione Si sente dire spesso che la depressione è una malattia moderna, in realtà la depressione è una sofferenza che esiste da sempre , nel... Leggere il seguito

    Da  Psicoterapeutico
    PSICOLOGIA, SALUTE E BENESSERE
  • Internet: La Storia - Parte 1

    Internet: Storia Parte

    Internet è una rete telematica con estensione in tutto il mondo. Il suo scopo, in origine, era quello di riuscire a garantire comunicazioni stabili ed efficient... Leggere il seguito

    Da  Aspex
    INTERNET
  • La Biblioteca - Decima Parte

    Biblioteca Decima Parte

    E' passato un po' di tempo dall'ultimo aggiornamento sulla biblioteca culinaria ed è arrivato il momento di presentare le new entries. Leggere il seguito

    Da  Anatroccolo
    CUCINA
  • Nuoro, la città: parte seconda

    Nuoro, città: parte seconda

    Questa è la seconda parte del "reportage fotografico" (il link per la prima parte lo trovate più sotto o qui accanto, nell'archivio blog) realizzato il... Leggere il seguito

    Da  Ant
    ARTE, CULTURA, FOTOGRAFIA, LIFESTYLE
  • Internet: La Storia - Parte 3

    Internet: Storia Parte

    La Nascita del Protocollo TCP/IPI calcolatori con sistemi operativi diversi dovevano interloquire con un identico linguaggio. Vi era necessità di un "esperanto... Leggere il seguito

    Da  Aspex
    INFORMATICA, TECNOLOGIA
  • Internet: La Storia - Parte 2

    Internet: Storia Parte

    Douglas EngelbartPer il nuovo sistema sperimentato dall'ARPA arrivarono anche i sostenitori, tra cui troviamo l'inventore del mouse, Engelbart, che mise a... Leggere il seguito

    Da  Aspex
    INFORMATICA, TECNOLOGIA
  • Apple parte per la Russia!

    Apple parte Russia!

    Secondo quanto pubblicato dal giornale russo Izvestia, Apple aprirebbe un nuovo centro di ricerca nel parco tecnologico di Skolkovo, in Russia, vicino a Mosca. Leggere il seguito

    Da  Applezone
    INFORMATICA, TECNOLOGIA