Magazine Attualità

La Turchia polifonica

Creato il 25 marzo 2012 da Istanbulavrupa

La Turchia polifonicaQuando mi sono trasferito a Istanbul – da ormai 10 mesi – ho immediatamente maturato la convinzione che la reale frattura politica politico/culturale della Turchia non e’ – come ci vogliono far credere i kemalisti e i loro sostenitori acritici – tra “laici” (buoni) e “conservatori-pii” (cattivi), ma tra monisti e pluralisti: tra chi vuole imporre alla Turchia una religione civile (il kemalismo, per l’appunto) e chi vuole invece ripristinare e valorizzare il ricco mosaico di genti, di religioni, di lingue dell’Anatolia – a mio avviso, il merito storico dell’Akp.

Nei giorni scorsi, in occasione di una lunga conversazione con una personalità politicamente molto influente della comunità greco-ortodossa (l’intervista completa la leggerete in seguito), ho constatato con immenso piacere che non sono il solo a pensarla così. Il mio interlocutore mi ha infatti parlato di come i problemi – di democrazia, di libertà – della Turchia contemporanea abbiano avuto origine dalla pretesa assurda di voler imporre un modello unico – laicista e turcocentrico – a quello che era un paese “polifonico”; di come a partire dal 2002 sia in atto una vera e propria “primavera turca” contro questo sistema autocratico e liberticida; di come ci vorranno a suo avviso almeno due generazioni per neutralizzare le barriere mentali imposte dalla burocrazia, dal sistema educativo, dal sistema mediatico. Ma gli enormi progressi già realizzati – nonostante errori, imperfezioni, esitazioni, scelte in alcuni momenti poco coraggiose, parziali ripensamenti, colpi di coda dell’ancien régime – sono sotto gli occhi di tutti (e conoscere la storia ottomana di certo aiutare a dare la giusta interpretazione).

La Turchia polifonica: credo che prenderò in prestito molto spesso questa espressione, evocativa e autentica.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La partnership tra Turchia e Iraq

    partnership Turchia Iraq

    Ho parlato qualche mese fa di un’importantissimo viaggio di Erdoğan a Baghdad, Najaf, Arbil: per affermare il potenziale politico ed economico della Turchia... Leggere il seguito

    Da  Istanbulavrupa
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • Atatürk ieri. Per capire la Turchia oggi

    Atatürk ieri. capire Turchia oggi

    (intervista di Raffaele Morani a Fabio Grassi, pubblicata su Il Fondo Magazine: così da poterla mettere a confronto con quella di Francesco Martino) Dove va la... Leggere il seguito

    Da  Istanbulavrupa
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • La Turchia, l’Europa e Disneyland

    Turchia, l’Europa Disneyland

    Mi hanno chiesto: perché sul blog non parli dei 24 soldati uccisi dal Pkk? Beh, sia perché non ho avuto troppo tempo da dedicare al blog, sia perché di come... Leggere il seguito

    Da  Istanbulavrupa
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • La Turchia a Paestum

    Turchia Paestum

    La Turchia sarà ospite d’onore alla XIV edizione della Borsa mediterranea del turismo archeologico di Paestum, che si svolgerà tra il 17 ed il 20 novembre 2011... Leggere il seguito

    Da  Istanbulavrupa
    ATTUALITÀ, EVENTI, SOCIETÀ
  • Il G20 e la Turchia

    Turchia

    Stavo leggendo la dichiarazione finale del summit del G20 di Cannes; e in fondo in fondo, al paragrafo 94 su 95, ho finalmente scoperto qualcosa di rilevante:... Leggere il seguito

    Da  Istanbulavrupa
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • Gli Usa, la Turchia e la lobby sionista

    Usa, Turchia lobby sionista

    Tutti ricorderete, durante la recente campagna elettorale per le politiche del 12 giugno, il famigerato editoriale dell’Economist e altri articoli – sulla stamp... Leggere il seguito

    Da  Istanbulavrupa
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • La Turchia, l’Africa, l’Islam

    Turchia, l’Africa, l’Islam

    Recupero un’importantissima notizia di qualche giorno fa. A Istanbul si è infatti tenuto il secondo Summit dei leader religiosi dei paesi islamici africani:... Leggere il seguito

    Da  Istanbulavrupa
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ