Magazine Cultura

La violenza sulle donne

Creato il 25 novembre 2012 da Rory

La violenza sulle donne

Miei amati,

oggi come sapete è la giornata contro la violenza sulle donne. Leggendo un po’ di cose qui e lì, perché contavo di scrivere qualcosa di sensato qui sul blog, mi sono imbattuta in una cosa agghiacciante (per dirla con Conte) scritta da uno dei miei contatti facebook, quindi per privacy non posso riportarla qui ma vi assicuro che mi ha fatto accapponare la pelle, anche perché questa persona non è proprio un troglodita, il che è ancora più triste.

Questo diceva che non c’è violenza sulle donne perché vengono uccisi anche tanti uomini e nessuno parla e anzi, nessuno dice nulla quando una donna uccide il proprio compagno. A parte che è un’idiozia, perché direi che l’omicidio è grave sempre e comunque, non importa chi lo fa ma quello che a questa persona sfugge forse sono i dati statistici. Non lo dico certo io che ogni anno tantissime donne subiscono violenze domestiche e non, senza nemmeno confessarlo il più delle volte, perché è difficile, perché si vergognano, per non subire gli sguardi indagatori della gente.

Dire che “pure gli uomini hanno problemi” e “c’è qualche donna che ammazza il compagno” è una follia, oltre che una banalità. Spesso mi è capitato d’incontrare donne giovani e meno giovani con alle spalle storie allucinanti, che nonostante questo continuavano a portare avanti le loro esistenze senza farsi aiutare, con grande dignità. Il cambiamento che giornate come queste dovrebbero sortire, almeno secondo me, è che tutte queste violenze nascoste vengano fuori, che le donne riescano davvero a liberarsi da pregiudizi e preconcetti e denuncino chi fa loro del male senza temere più nulla.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La sfiga mi perseguita

    Miei cari, non bastavano i lavori in casa. Non bastava l’allergia. Non bastavano i parenti scassacazzi… ci si doveva pure mettere la batteria del mio laptop (ch... Leggere il seguito

    Da  Rory
    CULTURA, MUSICA
  • Christina Aguilera: «Con “Lotus” celebro la libertà e la felicità»

    Incurante del flop di Your Body, che ha fatto un balzo (indietro) di ben trenta posizioni, passando dal trentatreesimo posto al sessantaquattresimo in una sola... Leggere il seguito

    Da  Marianocervone
    CULTURA, MUSICA, POP / ROCK
  • La bottega che vendeva la morte (K. Connor, 1973)

    bottega vendeva morte Connor, 1973)

    (Nessun voto) Loading ... Tag: 1973, cinema-B, Donald Pleasence, horror, Kevin Connor, Lesley-Anne Down, Peter CushingFilm a episodi incentrato su una bottega... Leggere il seguito

    Da  Salcapolupo
    CINEMA, CULTURA, MUSICA
  • La melodia del cosmo

    melodia cosmo

    Ci sono sentieri antichi fitti di anime appuntite con mari sepolti e terre celestiluoghi in cui ogni passo è una preghierae il respiro sa raggiungerele nuvole. Leggere il seguito

    Da  Danielpeekaboo
    CULTURA, MUSICA
  • La terra trema

    Miei cari, quello che è successo mi ha tolto abbastanza la solita voglia di scrivere minchiate, quindi oggi vi risparmierò. Non c’è bisogno delle mie parole... Leggere il seguito

    Da  Rory
    CULTURA, MUSICA
  • La forza della relazione

    forza della relazione

    Una relazione è uno scambio. Fra due o più persone, due o più gruppi. Cosa ci si scambia? Energia. Poca, tanta, insufficiente, rigenerante: dipende dagli... Leggere il seguito

    Da  Chemako
    CONCERTI, CULTURA, EVENTI, MUSICA
  • La canzone del lunedì

    Una canzone per iniziare bene la settimana sopravvivere al traumatico lunedì mattina.Atoms For Peace - DefaultQuando il traumatico lunedì mattina in realtà è... Leggere il seguito

    Da  Ottavia
    CULTURA, MUSICA, TALENTI