Magazine Poesie

La vita è un refuso

Da Villa Telesio

 

La vita è un refuso

Marc Chagall, "Danseuse" (1945)

A urlarti di incognite dietro l’angolo:

il sole e la sua cricca stellare

di despoti, spie, militari, professori

illuminati di luce fosca 

-

Non riusciranno, no:

a inoculare malati conformismi

attraverso i loro occhi da suini,

occhiali sporchi sputacchianti sguardi

-

il loro tramonto è cipolla marcia

la loro alba una patata radioattiva

-

Non potranno mai

circuire i figli del furto

finanziando le amnesie dei drogati

e sfruttando le fragili psicologie dei vigliacchi

-

perchè qualcuno qualcosa urlerà rispondendo:

“la vita è un refuso,

la poesia la sua correzione!”.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines