Magazine

lago moro

Creato il 05 maggio 2010 da Gheza1978
lago moro il lago moro è un piccolo lago alpino della valle camonica, attualmente diviso tra il comune di Darfo boario terme e Angolo terme.
il tipico laghetto alpino è circondato da boschi e monti, adagiato tra le colline delle sorline e di rodino al di sotto dei monti Pora e Altissimo, si può raggiungere facilmente in auto sia da Darfo sia da Angolo.
abitato da poche decine di persone è il caratteristico borgo di capo di lago(frazione di darfo) situato presso la punta orientale del lago.
il bacino lacustre si trova a 380 m. di altitudine ha una larghezza massima di 328 m. e una lunghezza massima di 835 m. e tocca la profondità di 43 metri ; le sue pareti di roccia bruno quarzosa rossastra sono ripide e scendono immediatamente in profondità favorendo la colorazione piuttosto scura delle acque.
data la collocazione in una conca con vette di varia altitudine che lo circondano per tutto il suo perimetro ha acque fredde e durante gli inverni rigidi può ghiacciare.
sulla sua origine le fonti sono discordanti alcune parlano di una presunta origine vulcanica, ma l'escavazione glaciale pare più attendibile.
non ha ne emissari nè immissari: solo alcuni piccoli ruscelli sfociano nel lago che è alimentato principalmente da sorgenti sublacustri di profondità; per questo motivo il lago è meromitico,ovvero le acque profonde e quelle di superfice non si mescolano mai.
d'estate il lago è affolato da gitanti: vi si possono praticare il nuoto, la pesca, escursioni in barca (non a motore) e pedalo; anchè nelle altre stagioni ,inverno compreso sono molti i turisti che vi si recano per ammirare la silente bellezza del paesaggio in un clima di serena distensione.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :