Magazine

Le città vivibili, Ravenna sul podio

Creato il 01 dicembre 2014 da Justnewsitpietro

Le città vivibili, Ravenna sul podio
JustNews.it Il portale delle news

ravenna
Solo un anno e mezzo fa Luigi Lo Cascio, nel suo esordio alla regia, La città ideale, aveva individuato in Siena la località italiana migliore in cui vivere. Pare proprio che la sua previsione sia stata azzeccata, visto che la città toscana, stando all’annuale ricerca del Sole 24 Ore sulla vivibilità delle città italiane, risulta la migliore per quanto riguarda la popolazione, grazie a un’alta presenza di giovani e a una bassa percentuale di divorzi e di separazioni.

A livello generale, invece, Siena è solamente nona. Sul podio finisce, per la prima volta, Ravenna, grazie ai riscontri positivi non soltanto in “Servizi, ambiente e salute” ma anche in “Affari e lavoro” (con un tasso di occupazione del 67%) e in “Popolazione” (miglior rapporto tra under 15 e over 64).

Solo in materia di ordine pubblico Ravenna non è al top: grave è l’incidenza dei reati denunciati, ma si tratta di un problema che investe gran parte delle province settentrionali, tra cui Bologna, e le aree metropolitane. A Ravenna, secondo un’indagine del Sole 24 Ore pubblicata in ottobre, sono troppi i furti in casa, gli scippi, i borseggi e le rapine, così tanti da farla piombare al 103° posto nella classifica dei reati denunciati nelle province italiane.

Al primo posto, per quanto riguarda il tenore di vita, finisce Modena, scalzando Milano, grazie alla bassa inflazione, accanto ad altri punti forti come valore aggiunto pro capite e consumi.

Dominano le città emiliane, perché nella categoria “Affari e lavoro” il primo posto se lo aggiudica Reggio Emilia, quinta per le esportazioni ma ottima nell’occupazione, negli impieghi su depositi e nell’imprenditorialità giovanile.

Per vedere una città del sud in cima alla classifica bisogna spostarsi nella categoria “Ordine pubblico”, in cui la regina è Crotone, che detiene il miglior trend nella variazione dei reati.

Si torna al nord per la categoria “Tempo libero”: Genova è al secondo posto nell’indice di sportività e al terzo per densità di sale cinematografiche.

Nella classifica generale sulla qualità della vita 2014, Trento si piazza seconda dopo il primato dello scorso anno, ma è in genere il Nord Italia a dominare: dopo Ravenna e Trento, ci sono Modena, Belluno, Reggio Emilia e Aosta, seguite da Bologna, Milano, Siena e Bolzano.

Tra le peggiori, Agrigento detiene il record, preceduta da altre siciliane: Catania (99° posto), Enna (101°) e Caltanissetta (102°)

Le città vivibili, Ravenna sul podio
JustNews.it Il portale delle news


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Le uova

    uova

    sono tra gli ingredienti più conosciuti e utilizzati sulla nostra tavola, non solo come alimento da mangiare di per sé, ma anche come ingrediente nella... Leggere il seguito

    Da  Anthurium
    CUCINA, RICETTE
  • Le Royaume

    Royaume

    La notizia è di quelle che fanno partire, immediato, il conto alla rovescia: il prossimo 11 settembre sarà pubblicato in Francia presso P.O.L. Leggere il seguito

    Da  Unostudioingiallo
    CULTURA, GIALLI, LIBRI
  • Le friselle

    friselle

    Che estate sarebbe, senza le "Friselle" dette anche frisene mangerei a chilate.Piatto tipico pugliese, la tradizione vuole una strofinatina di aglio e poi... Leggere il seguito

    Da  Kiara76
    CUCINA, RICETTE
  • Le Dodolimpiadi

    Dodolimpiadi

    Il mondo sta cambiando, la società sta cambiando e con loro il mondo dello sport. A ogni Olimpiade vengono introdotti nuovi sport nel paniere Istat del... Leggere il seguito

    Da  Bittershadow
    DIARIO PERSONALE, RACCONTI
  • Le voci dall'Africa

    voci dall'Africa

    Raccontare e parlare dell'Africa è un esercizio difficile. In primo luogo e' un continente vasto, con situazioni, storie, vissuti e persone molto differenti... Leggere il seguito

    Da  Gianfrancodv
    SOLIDARIETÀ
  • Le meraviglie

    meraviglie

    Film vincitore del Gran Prix al 67mo Festival di Cannes, Le meraviglie, scritto e diretto da Alice Rohrwacher, alla sua seconda realizzazione dopo l’intenso... Leggere il seguito

    Da  Af68
    CINEMA, CULTURA