Magazine Creazioni

Le fiabe nate dal cuore di una nonna

Da Ideamamma

LE FIABE NATE DAL CUORE DI UNA NONNA

Per questo venerdì del libro, voglio proporvi qualcosa di diverso; non voglio solo presentarvi un libro scritto e ideato da una cara amica, Annamaria, conosciuta online ma che è anche una piacevola compagna di lavoro. In vista della Festa della Mamma vorrei anche fare un regalo a qualcuna di voi e… giocare e raccontarci insieme, siete curiose?

LE FIABE NATE DAL CUORE DI UNA NONNA
Il libro, Buona notte cuccioli!, è frutto della fantasia di una nonna davvero speciale; una nonna che ha pensato a delle storie da poter leggere ai propri nipoti. Come è nata l’idea? Ecco come ad Annamaria è nata…

A cosa non rinuncia un bimbo, prima di dormire? A una storiella! Che dev’essere abbastanza corta (per i genitori!), allegra e senza mostri (per i bambini più sensibili) e piena di illustrazioni! Detto fatto, una mamma che diventa nonna che fa per gli adorati nipoti? Scrive un libro, dove raccoglie le fiabe preferite dai nipotini. Animali, lieto fine e lettere dell’alfabeto: un trio vincente!

Il libro è stato stampato da Youcanprint e potete acquistare sia la versione cartacea (12 euro) che trovate in tutti i maggiori store online oppure si può ordinare nelle librerie, sia la versione e-book (1,99 euro).
Vi ho parlato di un regalo… vi propongo di partecipare ad un piccolo contest dove in palio c’è proprio una copia di questo splendido libro; mi piacerebbe sapere “qual è stato il regalo ricevuto dai vostri bambini in occasione della Festa della Mamma che più vi ha colpito?”. Da mamma so bene che qualsiasi regalo, anche una margherita raccolta per strada per noi è un gesto importante ma… c’è qualcosa che veramente vi ha colpito? Raccontiamoci un pò e alla fine io e Annamaria, alias Wondernonna, sceglieremo a  chi inviare il libro.
Per partecipare basta lasciare un commento qui sotto, seguire la pagina facebook di Ideamamma e di Wondernonna e condividere l’iniziativa.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :