Magazine Moda e Trend

Romagnola Profumi – Signorina by Salvatore Ferragamo

Creato il 01 luglio 2015 da Pamela Soluri @PamelaSoluri

Una preziosa creazione olfattiva autenticamente italiana ispirata alla femminilità più chic: Signorina by Salvatore Ferragamo creata dai nasi Profumieri Sophie Labbé e Juliette Karagueuzoglou.
Reinterpreta l'essenza di una donna giovane e romantica che insegue i propri sogni e vive la vita con innata eleganza ed un pizzico di audacia.
La fragranza si apre con le note effervescenti e gioiose del Ribes Rosso che incontrano la freschezza vibrante del Pepe Rosa.
La raffinatezza del Gelsomino e della Peonia si unisce nel cuore alla naturale ed elegante femminilità della Rosa.
Nel fondo, la dolcezza inaspettata e sorprendente della Panna Cotta è resa ancor più irresistibile da intriganti e seducenti note di Patchouly e Muschio.
Una miscela perfetta di stile e freschezza anche nel flacone dal design squadrato e decorato da un romantico fiocchetto di colore rosa in gros-grain.
Signorina, il profumo cult della Maîson Ferragamo in versione Eau de Parfum, è in vendita ad un prezzo super scontato suRomagnola Profumi, un e-shop che si distingue sul web per l'alta qualità e la ricca selezione di prodotti make-up, skincare, haircare, solari e alta profumeria delle migliori marche.
All'interno del sito non mancano mai offerte speciali a prezzi vantaggiosi ed più iscrivendosi alla Newsletter subito in omaggio un coupon sconto da 5 euro utilizzabile per il primo ordine.

Inoltre, in collaborazione con il mio blog, partirà questo pomeriggio un favoloso Giveaway sulla mia Fan Page Facebook che darà la possibilità ad una di voi di aggiudicarsi questo magnifico profumo.

Romagnola Profumi – Signorina by Salvatore Ferragamo
Romagnola Profumi – Signorina by Salvatore Ferragamo
Romagnola Profumi – Signorina by Salvatore Ferragamo
Romagnola Profumi – Signorina by Salvatore Ferragamo
Romagnola Profumi – Signorina by Salvatore Ferragamo
Romagnola Profumi – Signorina by Salvatore Ferragamo

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :