Magazine Cultura

Le mie bibite e bevande preferite

Creato il 26 maggio 2014 da Cannibal Kid
Condividi
Dopo la classifica dedicata ai miei cibi preferiti, questa settimana va di scena la Top 10 delle mie bibite, drink e bevande preferite. Anche in questo caso, rimaniamo in territori piuttosto schifidosi. Non aspettatevi vini pregiati o cose del genere. Ad attendervi c’è un fiume di birra, di bibite trash, più alcolici e super alcolici vari. Se ci tenete a offrire il vostro contributo a questo giochino scemo, siete ufficialmente invitati a stilare le vostre personali liste su social network, blog oppure tra i commenti a questo post. Buona lettura e buona bevuta!
LE MIE BIBITE E BEVANDE PREFERITE
10. Estathé A colazione bevo quasi sempre il tè, sebbene il mio guilty pleasure mattutino sia un altro, presente più avanti in classifica. Mi riferisco alla posizione numero 5, non agli alcolici… Il tè migliore però è quello che si gusta ghiacciato in una giornata afosa e deve rigorosamente essere Estathé.

LE MIE BIBITE E BEVANDE PREFERITE

EstaPouf: all'occorrenza, può essere usato anche come cesso!


9. Jägermeister Non potevo non mettere nella Top 10 lo Jagermeister. Perché? Non so perché. Anzi sì, lo so. È il miglior ammazzacaffè in circolazione. E io il caffè manco lo bevo.

8. Fanta La mia bevanda da fast-food favorita non è la Coca-Cola, come per tutte le persone normali, bensì la fantastica Fanta. Se non altro, con il suo 12% di succo d’arancia presente, mi posso illudere che faccia bene.

LE MIE BIBITE E BEVANDE PREFERITE

Questi per essere così fuori mi sa che non hanno bevuto solo Fanta...


7. Birra Corona Coroncina + fetta di lime, ed è subito estate. E sì, è pure meglio dell’Estathé!

LE MIE BIBITE E BEVANDE PREFERITE

Cosa starà bevendo?


6. Jack Daniel’s Il whiskey preferito da noi uomini duri (si fa per dire). Al di là degli scherzi, se ci sono super alcolici per me mortali (l’assenzio), o disgustosi (la tequila), o che mi fanno diventare ancora più cattivo del solito (il gin), il mio amico Jack, capace di mettere in crisi anche molti bevitori professionisti, lo reggo incredibilmente bene. Potrei berne a litri (si fa sempre per dire).
LE MIE BIBITE E BEVANDE PREFERITE

5. Latte con il Nesquik In mezzo a tanti alcoolici, facciamo una pausa bimbominkiosa. La mia colazione ideale, ma quando ero un bimbetto anche la mia merenda preferita, era gustarmi il latte caldo accompagnato dal Nesquik. La polverina migliore in circolazione. Almeno tra quelle legali.
LE MIE BIBITE E BEVANDE PREFERITE

4. Birra Menabrea Birra di produzione piemontese, biellese per la precisione, potrebbe essere uno dei nostri vanti nazionali. In realtà, credo per una voluta scelta commerciale da parte dell’azienda, non è distribuita in maniera massiccia ed è ancora pubblicizzata molto, troppo poco. Peggio per chi non la conosce, meglio per noi consumatori abituali che ne abbiamo di più a nostra disposizione!
LE MIE BIBITE E BEVANDE PREFERITE

3. Cuba Libre Al di là delle connotazioni politche che può avere (ebbene sì, anche un drink può essere politico), è semplicemente un cocktail fichissimo. Coca-Cola + Rum = cosa chiedere di più a una bibita sola?
LE MIE BIBITE E BEVANDE PREFERITE

2. Mojito Va bene l’Estathé, va bene la Coroncina, però c’è una cosa che per me significa subito estate, a parte “Vamos a la playa” dei Righeira. Un Mojito ben fatto. Dalle mie parti, in provincia di Alessandria, il migliore lo potete bere al Café Central di San Germano, e così gli faccio un po’ di pubblicità aggratis.
LE MIE BIBITE E BEVANDE PREFERITE

1. Birra Guinness

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog