Magazine Cucina

Le migliori ricette tradizionali italiane

Da Yellowflate @yellowflate

download

Il nostro Paese vanta una tradizione gastronomica antica ed articolata, rinomata anche a livello internazionale. Il successo delle ricette tradizionali italiane è legato al connubio perfetto fra i vari ingredienti, esaltati poi dalle erbe aromatiche. Fra quelle più conosciute vi sono le lasagne, la pizza, il risotto alla milanese, la zuppa di pesce che cambia secondo la stagionalità e le abitudini locali.

Ogni regione ha delle precise peculiarità culinarie che si sono stratificate nel corso del tempo e che esprimono, chiaramente, quali siano le caratteristiche del territorio.

In base agli ingredienti disponibili, alle abitudini e preferenze le ricette vengono modificate, dando origine ad una varietà estrema e stimolante. Così, lo stesso piatto può essere elaborato in modo infinito, stabilendo non solo precisi confini fra città limitrofe ma anche fra famiglie appartenenti alla stessa comunità.

I grandi protagonisti delle ricette tradizionali italiane sono l’olio extra vergine d’oliva, il burro, soprattutto al nord, ma anche la pasta fresca, i formaggi e i prodotti dell’orto; le località vicine al mare hanno puntato ad elaborare, soprattutto, il pescato mentre quelle dell’entroterra sono maggiormente specializzate con la carne, compresa la selvaggina. A rendere così speciali ed indimenticabili i piatti del nostro Paese sono un insieme di fattori, non ultimo le cotture e l’abbinamento con pani locali e vini di altissimo livello, in grado di esaltare al meglio profumi e sapori.

La gastronomia italiana è, al tempo stesso, semplice ed elaborata, umile e fantasiosa e si basa su ingredienti genuini e benefici che rientrano a pieno titolo nella dieta mediterranea che può essere così riassunta: abbondanza di verdure di stagione, cereali, legumi e frutta fresca accompagnati da latticini, pesce e carne. Le ricette tradizionali italiane comprendono anche moltissimi dolci, alcuni dei quali espressione di determinare regioni; è questo il caso della zuppa inglese, tipica dell’Emilia Romagna ma amata e preparata nelle altre regioni e anche oltre i confini nazionali. I dolci italiani, oltre ad essere buonissimi, presentano delle caratteristiche culturali ed antropologiche piuttosto interessanti; infatti, sono stati elaborati per segnare periodi dell’anno e festività determinate, come il Natale o la Quaresima. Ingredienti, forme e decorazioni non sono casuali ma rappresentano il frutto di una tradizione millenaria ancora oggi vitale perché capace di rinnovarsi continuamente.

Vuoi ulteriori consigli sulle ricette tradizionali italiane clicca qui http://www.vividanone.it/ricetta-elenco/-/ricette/tradizionali

Be Sociable, Share!
  • Le migliori ricette tradizionali italiane
Le migliori ricette tradizionali italiane

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines