Magazine Talenti

LEGGERE, LEGGERE, LEGGERE: LA SCONOSCIUTA - atto secondo-

Da Miwako
LEGGERE, LEGGERE, LEGGERE: LA SCONOSCIUTA    - atto secondo-Sono le nove, sto tornando a casa, stanca ma felice. Giusto per la nota regola del "non si sa mai", avevo messo in borsa pure una copia di "Bel-Ami" di Maupassant, pensando che se avessi incontrato la persona giusta, sarebbe stato bello far il bis, dopo LO SCONOSCIUTO. Cammino per la strada verso casa, che a quell'ora è particolarmente quieta e silenziosa, incrocio poche persone, qualche gruppo di anziani si trascina in direzione del centro dopo quella che, probabilmente, è stata una lauta cena, un signore dell'ultimo minuto con le buste della spesa, e poi vedo la signora col cane. Indossa una giacca color panna, un paio di pantaloni marroni ed ha dei bellissimi capelli bianchi. Bianchi e corti. Si ferma distratta a guardare le vetrine, e il cane (un bastardino adorabile) si ferma con lei, e le guarda pure lui. Man mano che si avvicina, mi faccio coraggio, sperando che non mi scambi per una finta turista che la ferma con l'intento di darle una botta in testa e rubarle la borsa. Le vado incontro sorridendo, inizio a parlare e le spiego dell'iniziativa; lei sembra confusa, probabilmente si sta chiedendo perchè questa ragazza alta col piercing stia cercando di regalarle un libro.Mi guarda con aria gentile e mi dice: " signorina, io leggo molto, sa? Almeno un libro a settimana. Però non posso accettare, non ho niente da offrirle in cambio"; mi si è stretto il cuore, e le ho spiegato che il senso era proprio quello, regalare un libro per il piacere di fare un bel gesto,senza aspettarsi niente in cambio. E le dissi anche che mi avrebbe fatta felice se avesse accettato. Allora le sue labbra si sono aperte in un sorriso e mi ha detto" Allora facciamo così, io accetto e appena l'avrò finito lo regalerò a qualcun altro, va bene?". E li mi sono letteralmente sciolta. Mi ha ringraziata e ci siamo salutate. Sono stata a guardarla mentre si allontanava insieme al suo cane. E al "mio" libro.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Cosa leggere in vacanza

    Mi sa che è arrivato il momento di raccontarvi - come lo scorso anno - i libri che ho letto e che vi consiglio per l'estate: Le ho mai raccontato del vento del... Leggere il seguito

    Da  Pkiara
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Cosa leggere in vacanza 2

    Non so se è da leggere in vacanza, so che è da leggere e basta. Si tratta de "La trilogia della città di K" e ha tutto quello che un'opera memorabile deve avere... Leggere il seguito

    Da  Pkiara
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Come leggere un racconto – Lezione due

    “La casa di Chef” è un racconto scritto da Raymond Carver. È racchiuso nel libro “Cattedrale”. Ha come protagonisti delle persone con problemi di alcol. Leggere il seguito

    Da  Marcofre
    CULTURA, TALENTI
  • Come leggere un racconto – Lezione Tre

    Che cos’è l’arte? Non è facile rispondere… Però ho la presunzione di sapere come avvicinarsi a essa, o almeno a elevarsi dalla mediocrità, la sciatteria come... Leggere il seguito

    Da  Marcofre
    CULTURA, TALENTI
  • Nati per leggere!

    Nati leggere!

    Si lo abbiamo già detto, è un momento strano... Desideriamo una cosa e quella arriva, pensiamo ad un progetto e subito conosciamo persone speciali che ci... Leggere il seguito

    Da  Moineeversetti
    BAMBINI, FAMIGLIA, LETTERATURA PER RAGAZZI
  • Nati per leggere!

    Nati leggere!

    E' un momento strano... Desideriamo una cosa e quella arriva, pensiamo ad un progetto e subito conosciamo persone speciali che ci permettono di... Leggere il seguito

    Da  Moineeversetti
    BAMBINI, FAMIGLIA, LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI
  • Da leggere e agitare!

    leggere agitare!

    Ci ha sempre stupiti con i suo colori, con i suoi grafismi, con le sue macchie, con le sue idee. Hervé Tullet che oggi spopola in Francia (a volte anche con... Leggere il seguito

    Da  Zazienews
    CULTURA, LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI

Magazine