Magazine Diario personale

Lei sa di burro.

Da Verdeacqua @verde_acqua
Lei sa di burro.
Lei è potente. Non so trovare aggettivi migliori. In tutto. Lei scatena cose potenti.
Lei non è farfalle nello stomaco. Lei è fuochi d'artificio all'altezza del cuore, ma anche un pò ovunque.
Quando mi sorride a bocca spalancata. Quando mi allunga le braccia per venire in braccio, da me. Quando mi accarezza la mano mentre ciuccia. Quando mi prende la faccia, quando mi deve toccare, per riuscire a lasciarsi andare e addormentarsi. Quando sgambetta come un'atleta carica d'energia al via. Quando ride per lui, suo fratello. Perchè non ride per nessun altro. Con nessun altro. Grandi sorrisi ma le risate sono solo sue. Quando fa la talpetta. Non ve lo posso spiegare come si fa la talpetta, lo sappiamo bene noi. Quando si mette a pedalare perchè vuole che la porti lì. Quando piange come se le avessero strappato il cuore e io non riesco a farla smettere subito. Quando fa il verso da velociraptor. Sì, da velociraptor. Quando sorride di gusto a lui che torna a casa. Quando ha scoperto che può schizzare l'acqua del bagnetto ovunque. Quando mi cerca sempre, senza sosta.
Quando mi guarda e si vede che mi ama follemente. Oh come si vede.
Oggi sono sei mesi. Mezzo anno di vita insieme.
Sei mesi di noi.
Sei mesi di noi quattro.
Sei mesi di noi tre.
Sei mesi di voi tre.
Sei mesi di voi due.
E poi Lei è morbida. Morbidissima. Di un rosa chiarissimo, quasi bianco, candido, pulito, profumato e morbido.
Lei sembra fatta di burro. Lei sa di burro.
GRAZIE.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog