Magazine Informazione regionale

Licata – Nel sito archeologico Finziade si continua a scavare

Creato il 10 luglio 2014 da Lucastro79 @LucaCastrogiova
Arte Foto dei volontari

Published on luglio 10th, 2014 | by radiobattente

0

Continua l’interesse della Soprintendenza ai beni archeologici di Agrigento e dell’Università di Messina su Licata, precisamente sul sito ellenistico-romano di Finziade

Lo scorso lunedì 7 luglio hanno avuto inizio gli scavi coordinati in campo dal dott. Alessio Toscano Raffa sul monte Sant’Angelo: l’obiettivo è la ricostruzione della topografia e dell’impianto urbanistico della città antica fondata nel 282 a.C. da Finzia, tiranno di Agrigento. Gli scavi saranno effettuati sul ciglio sud-occidentale del monte per scoprire i limiti, ancora sconosciuti, della città.

Già dal 1998 sono state condotte numerose campagne di scavo che hanno portato alla luce diverse abitazioni, alcune molto ricche, tra le quali la Casa 1 dove è stato ritrovato il celebre tesoretto composto da più di 400 monete romane e da diversi elaborati gioielli in oro.

Due i fattori più interessanti di questa campagna di scavi: da una parte il consistente numero di concittadini, appartenenti all’Associazione Archeologica Licatese, che ha partecipato attivamente alle operazioni di ricerca; dall’altra l’interesse dell’amministrazione locale che ha fornito gli alloggi per i ricercatori e gli studenti.

Antonio Aiesi

print

Tags: licata, notizie


About the Author

radiobattente



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • "Guitar Hero" nel 1982.

    "Guitar Hero" 1982.

    «We?! Ma quanto tempo ci mette, questo tuo nuovo gioco, a fare il "load"?!». «Eh, ma quanta premura che c'hai... Deve caricare dal disco tutto l'elenco dei ". Leggere il seguito

    Da  Marte
    INFORMATICA, TECNOLOGIA
  • Monnezza nel mondo!

    Monnezza mondo!

    L'Agenzia europea per l'ambiente dedica il 2014 alla gestione più attenta di rifiuti e materie prime. Obiettivo: trasformare gli scarti in risorse e... Leggere il seguito

    Da  Ferrarioretta
    TALENTI
  • Nel SUO Maglione.

    Maglione.

    Ma perchè impazzisco per i capi delle collezioni da uomo?!?Ma perchè ho preso questo maglione nel reparto "ometti" e non posso fare a meno di lui?!? E,nel giro... Leggere il seguito

    Da  Any
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • La Casa nel Bosco

    Casa Bosco

    "An ugly film for an ugly story."Questo corto è stato ispirato da una storia (non so quanto credibile) riguardante una strana casa abbandonata nel bosco, nella... Leggere il seguito

    Da  Ant
    ARTE, CULTURA
  • Un tuffo nel passato

    tuffo passato

    Con una foto del 2005 quando la mia Ceci aveva solo 2 anni e mezzo... una cucciola tutta da strapazzare di coccole!!!Ed è appunto questa vecchia foto che ho... Leggere il seguito

    Da  Sabina
    CREAZIONI, DECORAZIONE, HOBBY, LIFESTYLE
  • sospeso nel vento

    sospeso vento

    «Aspettare è ancora un’occupazione. È non aspettar niente che è terribile», Cesare Pavese, Il mestiere di vivere. «Waiting is still an occupation. Leggere il seguito

    Da  Strettalafoglia
    DA CLASSIFICARE
  • Recensione: Scritto Nel Vento

    Recensione: Scritto Vento

    Scritto Nel Vento di Beatriz Williams Prezzo di copertina: € 16,60 Prezzo EBook: € 9,99 Editore: Editrice Nord Titolo Originale: A Hundred Summers Traduttore: E... Leggere il seguito

    Da  Penny
    CULTURA, LIBRI