Magazine Informazione regionale

Limite 12 miglia, i senatori siciliani votano no

Creato il 21 agosto 2013 da Comunalimenfi
gas-petrolio

I senatori siciliani, Antonio D’Alì (PdL), Beppe Lumia (Il Megafono), Corradino Mineo (PD), Giuseppe Ruvolo (PdL) e Giuseppe Marinello (PdL e Presidente Commissione Ambiente) hanno votato tutti no alla sospensione delle operazioni di ricerca e coltivazione di idrocarburi entro le 12 miglia.

Si trattava di un emendamento presentato in aula lo scorso 6 agosto dai parlamentari del Movimento 5 Stelle.

Mario Di Giovanna (L’Altra Sciacca): “Alla prova dei fatti, i nostri senatori hanno votato a favore dei petrolieri. Se vogliamo difendere il nostro territorio lo dobbiamo fare noi cittadini perchè i nostri rappresentanti ci hanno lasciato soldi. C’è il rischio, molto concreto, che venga approvata qualche piattaforma petrolifera entro le 12 miglia”.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog