Magazine Curiosità

LO SAPEVATE CHE?! Rubrica di curiosità psicologiche #2

Da Psychomer
LO SAPEVATE CHE?! Rubrica di curiosità psicologiche #2Eccoci al secondo appuntamento della nostra rubrica di CURIOSITA' PSICOLOGICHE!
- Lo sapevate che anni di fumo possono ridurre il rischio del Parkinson?! Honglei Chen, direttore del National Institute of Environmental Health Sciences and Research (NC), ha dimostrato che anni di fumo possono ridurre il rischio di contrarre il Parkinson. Il ricercatore sottolinea che l'elemento cruciale sembra essere proprio il periodo di tempo da cui una persona fuma e non il numero di sigarette giornaliere; fumare un numero maggiore di sigarette non riduce il rischio. La ricerca si è ora spostata sulle componenti chimiche del tabacco e sull'indagine dei meccanismi sottostanti tale processo.
- Lo sapevate che le pene d'amore causano realmente dolore fisico?! Chi di noi non ha mai usato almeno una volta le espressioni "ho una ferita aperta" o "è come un coltello nel cuore" per descrivere una delusione sentimentale?! Un recente studio ha dimostrato che i geni che ci rendono sensibili al dolore sono gli stessi che ci espongono di più allo stress sociale. Il responsabile è il gene OPRM1 (recettore oppioide) il quale incide sulla quantità di dolore fisico, determinando anche una maggiore sofferenza emotiva.
- Lo sapevate che i videogiochi possono avere un effetto positivo sllo sviluppo educativo e sul rendimento scolastico dei bambini?! A sostenere questo è un ricercatore spagnolo (Llorca Diez), il quale ha individuato, tramite l'analisi di 266 partecipanti, che l'uso moderato dei videogiochi porta ad un miglioramento delle competenze nell'intelligenza spaziale, nell'auto-efficacia e nel rendimento scolastico. La ricerca si è poi concentrata sulle differenze di genere e sul giudizio dei genitori, individuando un esorido più precoce ed un utilizzo più prolungato dei videogiochi da parte dei maschi (rispetto alle femmine) e ed un giudizio negativo nei confronti di questi da parte della metà dei genitori.
- Lo sapevate che ora è possibile apprendere durante il sonno?! Quante volte avete sognato, prima di una prova importane, di addormentarvi ed imparare tutte le nozioni dormendo? Ora è possibile! Un recente studio ha dimostrato che associando un suono alle cose che si vogliono imparare e riproporlo durante una fase NON REM aumenta notevolmente la memorizzazione. I ricercatori hanno notato, associando un suono a ciascun oggetto, che coloro ai quali quest'associazione era presentata durante il sonno ottenevano prestazioni migliori rispetto ai loro "colleghi" ai quali la procedura era stata somministrata in fase di veglia.
- Lo sapevate che il comportamento antisociale è associato a cambiamenti chimici nel cervello?! Una nuova ricerca, condotta dall'Università di Vanderbilt, sostiene che uno squilibrio chimico derivante da un sistema cerebrale di ricompensa ipersensibile può giocare un ruolo critico nello sviluppo di comportamenti, pericolosi, impulsivi e antisociali. Tramite la tomografia ad emissione di positroni (PET) e la risonanza magnetica funzionale (fMRI) i ricercatori hanno individuato che i soggetti che hanno raggiunto un alto punteggio nella valutazione della personalità, per tratti quali l'egocentrismo, la manipolazione e l'assunzione del rischio hanno avuto una risposta ipersensibile del sistema Dopaminergico, suggerendo che le alterazioni del sistema cerebrale di ricompensa possono contribuire ad un latente tratto psicopatico.
se avete curiosità da segnalare, volete conoscere la risposta ad una domanda o volete saperne di più sulle informazioni da me pubblicate potete postare un commento o mandarmi una email all'indirizzo che trovate nel sito.
Ciao ;-)

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :