Magazine Passione Motori

Macchine d’epoca : Aston Martin DB4 (Zagato)

Da Chiaramarina

Macchine d’epoca : Aston Martin DB4 (Zagato)

Fra le macchine d’epoca più belle e più attraenti, non possiamo menzionarvi la mitica Aston Martin DB4 Zagato. Questa vettura della famosa casa automobilistica inglese venne disegnata nel 1961 dalla Carrozzeria Touring di Milano ed è stata realizzata con una lega superleggera come l’alluminio, su una struttura tubolare in acciaio, costruita su licenza dalle officine Aston Martin di Newport Pagnell nel Buckinghamshire.

Questa Aston Martin DB4 è particolarmente rara da trovare e per gli appassionati di macchine d’epoca averne una è quasi come prendere un ricco terno al lotto, se pensate che ne sono stare realizzate solamente 19 vetture speciali a passo corto. Pensate che i pochi esemplari in vendita vengono battuti alle aste di macchine d’epoca per oltre un milione di sterline.

La DB4 era motorizzata da un propulsore a sei cilindri, a doppio albero a camme in testa e tutto in lega, capace di spingere questa fantastica vettura a oltre 256 chilometri orari, con un accelerazione da 0 a 96 Km/h in sei secondi. E visto che stiamo parlando dei primi anni sessanta, queste prestazioni erano del tutto sensazionali.

Successivamente, la casa inglese la sostituì con la DB5 nel 1964 e quest’ultima autovettura ha avuto il grande merito di essere il mezzo di trasporto preferito dall’agente 007, James Bond. L’Aston Martin abbandonò le tecniche costruttive delle due versioni appena presentate nel 1966, con la realizzazione della DB86, che aumentò sia le dimensioni che il peso.

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :