Magazine Per Lei

MAKE-UP: pennelli sintetici o naturali?

Creato il 05 dicembre 2013 da Gowoman
MAKE-UP: pennelli sintetici o naturali? 05 dic 2013  MAKE-UP: pennelli sintetici o naturali? Posted by Giusy Benevento
MAKE-UP: pennelli sintetici o naturali? 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars Loading ... Loading ...

Fin da piccola, ahimè, non usavo mai un pennello. Utilizzavo solo le mie dita e basta..

Dopo alcuni anni, la passione diventa più forte di me che ho cominciato a scoprire il mondo del make-up più approfondito; e come ogni ragazza che si rispetti, non può mancare gli strumenti di lavoro: i pennelli.
Ce ne sono di vario tipo, genere, materiale e prezzo.

In questo post vi volevo mostrare quelli che vi sono in commercio e i vari usi.
Iniziamo a capire che tipo di materiale vi sono i pennelli:
- setole sintetiche: nylon e takelon;
– setole naturali: pelo di scoiattolo, zibellino e capra.

Tenete conto che più il prezzo è alto e più il materiale è naturale: ora vi mostro alcuni pennelli di fascia low cost e quelli di fascia costosa.

MAKE-UP: pennelli sintetici o naturali?
MAKE-UP: pennelli sintetici o naturali?

Questi due pennelli si usano per il fondotinta ma, hanno materiali e prezzi diversi.
a) Pennello a setole piatte di Elf Cosmetics: è a setole sintetiche e costa 1.70 euro;
b) Pennello con testa piatta ed è di Sephora: è a setole naturali: pelo di capra e costa 19.00 euro.

MAKE-UP: pennelli sintetici o naturali?
MAKE-UP: pennelli sintetici o naturali?

Pennelli blush:
a) Pennello blush di Elf Cosmetics: setole sintetiche al costo di 4.50 euro;
b) Pennello blush di Sephora: setole naturali di pelo di capra 17.00 euro.

MAKE-UP: pennelli sintetici o naturali?
MAKE-UP: pennelli sintetici o naturali?

Pennelli per ombretti:
a) Pennello a setole piatte di Elf Cosmetics a setole sintetiche 1.70 euro;
b) Pennello a setole piatte di Sephora a setole naturali di pony 10.90 euro.

MAKE-UP: pennelli sintetici o naturali?
MAKE-UP: pennelli sintetici o naturali?

Pennelli duo per smokey eyes:
a) Pennello doppio per smokey eyes di H&M a setole sintetiche 2.95 euro;
b) Pennello doppio per smokey eyes di Sephora a setole naturali 17.50 euro.

Questi sono i pennelli che ho selezionato pensando al nostro viso:
- viso: blush, fondotinta, terra e cipria;
- occhi: ombretti, eyeliner e sopracciglia.

Molti di questi pennelli hanno vari usi ad esempio il pennello da blush lo si può utilizzare per la terra e per l’illuminante sopra gli zigomi, oppure il pennello di Sephora per il fondotinta è ottimo da utilizzare anche il fondotinta in polvere libera e compatta oltre a quello liquido… e così via.
Premetto che io non uso i pennelli a setole naturali perché da amante per gli animali non mi va a genio; preferisco quelli a setole sintetiche indipendentemente dal prezzo, ma comunque fa il suo dovere.

Le marche che utilizzo? Sicuramente sono Elf Cosmetics e H&M, sono ottime, non perdono pelo e li ho da circa 3 anni e li lavo ogni sera (eh si i pennelli si lavano ogni giorno) e non si sono ancora rovinati.
Ovviamente queste non sono le uniche due marche che vi sono per i pennelli a setole sintetiche ma anche Neve Cosmetics (ancora non li ho provati, appena proverò vi dirò)..

Quindi, a fine post, care ragazze voi sapevate di che cosa sono fatti i pennelli che utilizziamo per truccarci? Se si, preferite quelli a setole sintetiche o naturali ?
Fatemi sapere che cosa utilizzate e se vi trovate bene; colgo l’occasione per augurarvi un buono shopping (si avvicina natale e questa è un’ottima occasione per far shopping!).

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :