Magazine Cucina

Mangiare senza cucinare

Da Manuela Boldi @ManuBoldi

La fame, almeno per me, non passa mai.

Mangerei a qualunque ora, del giorno e della notte.

Non grandi abbuffate.. preferisco gli stuzzichini.. i bocconcini.. che, ovviamente, alla fine, sono quelli che, seppur sani se fatti in un determinato modo, fanno più ingrassare proprio perché non ti rendi effettivamente conto di quanto stia mangiando.

Ma a noi, ce ne frega qualcosa ?!!?!?

Anche no direi..

Evviva la pappa !!

Evviva gli stuzzichini !!

E, perché no.. evviva anche i chiletti in più !! :)

Qualche giorno fa ho acquistato i miei primi piatti in ardesia.. ho sempre desiderato presentare qualche piccola creazione su piatti di ardesia !!

Finalmente li ho trovati e , così, ho dovuto subito pensare a cosa cucinare per poterli utilizzare !!

Mancava la voglia di mettermi per bene ai fornelli, sarò sincera.. e, pensandoci, non sapevo nemmeno bene cosa poter preparare per i piatti di ardesia.. ora.. non che sia una vera intenditrice però mmh.. non ho mai visto un piatto di pasta sull'ardesia.. se cerchi su internet trovi il sushi servito sull'ardesia.. del sashimi.. e , in effetti, pensare ad un piatto dove non ci fosse "perdita" di condimenti era forse la cosa migliore !

In più non ho nemmeno tanta voglia di sporcare i fornelli...

Ce l'ho !! Ho trovato !!

Tartare magra di manzo con capperi e senape su un letto di rucola !!

Perfetto !!

Dritta dal macellaio, ho acquistato della carne per tartare.. circa 200 gr.. cenetta romantica con la mia dolce metà.. <3

In una ciotola, la carne insieme ad 1 cucchiaio e 1/2 di olio extra vergine d'oliva, regolato di sale e pepe, 1 cucchiaino di senape, e per finire, una manciata di capperi sotto sale, sciacquati sotto l'acqua e tagliati al coltello.

Mescolato bene il tutto ho poi suddiviso tanti piccoli bocconcini dandogli la forma di piccoli dadi.

Piatto di ardesia, un po' di rucola, ho adagiato i bocconcini di tartare e finito decorando ( un po' male, lo ammetto ! ) parte del piatto con della senape, dei capperi e una manciata di sale .

Un quarto di limone qualora si volesse del succo da mettere sulla tartare e stop.

Pronto da mangiare !!!

Senza aver praticamente cucinato !!

Amici, come sempre... bon appetit !!!

Mangiare senza cucinare

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines