Magazine Talenti

Mario Tobino, Viareggio – Le Bagnine

Da Paolorossi
Viareggio - Mia nonna Isolina Pucci bagnina al bagno Nettuno negli anni 30/40

Viareggio – Mia nonna, Isolina Pucci, bagnina al bagno Nettuno negli anni 30/40

Le bagnine erano mogli di marinai, più spesso vedove […].

Avevano la rugosità del bastingaggio dei bastimenti, dei barcobestia, portavano lunghe sottane di cotone, a righe bianche e celesti, il corsetto attillato, chiuso fino alla gola.

Rispondevano, ascoltavano, servivano, ma non partecipavano, mai più si misuravano con in forestieri, i quali poi, tra di loro, in gergo, con termine ben poco elogiativo, venivano genericamente chiamati: bagnanti.

( Mario Tobino – Sulla spiaggia e di là dal molo, pag.197 – Arnoldo Mondadori Editore – 1976 )


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Primo lunedì di agosto

    Primo lunedì agosto

    Il nostro errore più grave è quello di cercare di destare in ciascuno proprio quelle qualità che non possiede, trascurando di coltivare quelle che ha. Leggere il seguito

    Da  Lara
    TALENTI
  • Aforismi .... "spostati"

    Aforismi .... "spostati"

    La regola è marmellata domani e marmellata ieri, ma mai marmellata oggi. (Lewis Carroll) Chi non si muove, non può rendersi conto delle... Leggere il seguito

    Da  Lara
    TALENTI

Dossier Paperblog

Magazine