Magazine Cultura

Marrakech - La Moschea di Koutoubia

Creato il 10 dicembre 2013 da Dede Leoncedis

Marrakech - La Moschea di Koutoubia
La moschea di Koutoubia, come d'altra parte tutte le moschee del Marocco, non è visitabile dai  non musulmani in seguito all'ordine del generale Lyautey (non è che io sia  così colta, l'ho semplicemente letto sulla guida) allo scopo di preservarle dalle orde di turisti, per cui ci siamo dovuti limitare ad ammirarla dall'esterno.
Marrakech - La Moschea di Koutoubia
Marrakech - La Moschea di Koutoubia
Quando gli Almoravidi nel X secolo  fondano la città,  costruiscono anche una moschea che gli Almohadi, subentrati al potere nel 1147,  si affrettano a radere al suolo. La  giustificazione è che  si tratta di  una costruzione impura perchè orientata nel modo sbagliato:  il muro davanti a cui i fedeli si inginocchiano a pregare non è stato  impostato perpendicolarmente alla  Mecca!  Invece di limitarsi a girare   i  tappeti e  inginocchiarsi  nella posizione giusta,  gli Almohadi prendono il toro per le corna e  costruiscono un secondo edificio ancora più grande del precedente, del quale infatti ora restano soltanto le rovine. Il nuovo edificio viene portato a termine sotto il regno di Yakoub el-Mansour, e deve il suo nome, Koutoubia,  ai koutoubiyin, i librai che vendevano libri sacri agli studenti delle scuole coraniche e che avevano bottega nei pressi.
Marrakech - La Moschea di Koutoubia
 Il minareto, una massiccia torre quadrata di tredici metri di lato, è alto sessantanove metri
Marrakech - La Moschea di Koutoubia
Marrakech - La Moschea di Koutoubia
Marrakech - La Moschea di Koutoubia
ed è l'edificio più alto di Marrakech, lo si vede praticamente da tutti i punti della città
Marrakech - La Moschea di Koutoubia
anche perché,   per regolamento edilizio,  nessuna nuova costruzione può superarne l'altezza
Marrakech - La Moschea di Koutoubia
La leggenda narra che le quattro  sfere  che lo sovrastano siano fatte d'oro  e siano state forgiate con i gioielli che Zineb, sultana macchiatasi della colpa gravissima di non aver rispettato il Ramadan, avrebbe donato per farsi perdonare. In realtà le sfere sono  molto più banalmente fatte di rame,  ma in fondo far finta di credere ad una leggenda non fa' male a nessuno.  L'inquietante trespolo che somiglia in maniera sinistra ad una forca ha invece  la funzione di  indicare ai fedeli  la giusta direzione verso la quale devono inginocchiarsi per pregare guardando la Mecca. Scanso quivoci.
Marrakech - La Moschea di Koutoubia

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Una Libreria Antiquaria nel Souq di Marrakech

    Libreria Antiquaria Souq Marrakech

    Questo scarno post è dedicato alla mia amica collezionista di librerie Una magnifica libreria di libri antichi o forse solo vecchi nel cuore di un Souq, ma non... Leggere il seguito

    Da  Dede Leoncedis
    CULTURA, VIAGGI, DA CLASSIFICARE
  • LA RELIGIOSA (La religieuse)

    RELIGIOSA religieuse)

    Suzanne e quella colpa da espiareAdattamento del romanzo di Diderot, La religiosa rimane eccessivamente aggrappato a un’illustrazione settecentesca pulita e... Leggere il seguito

    Da  Ussy77
    CINEMA, CULTURA
  • La moschea che non esiste

    moschea esiste

    La fontana di Jaffa dove è stata trovata l'iscrizione(Foto: Nicky Davidov/Israel Antiquities Authority)Gli archeologi che stanno lavorando al restauro di una... Leggere il seguito

    Da  Kimayra
    CULTURA, STORIA E FILOSOFIA
  • Festival delle Arti Popolari di Marrakech

    Festival delle Arti Popolari Marrakech

    Il 48° Festival delle Arti Popolari prenderà il via sotto l’Alto Patronato di SAR Mohammed VI, dal 17 al 21 luglio 2013, sotto il tema “La Donna e le Arti... Leggere il seguito

    Da  Paolo
    ITALIANI NEL MONDO, VIAGGI
  • Galerie 127 di Marrakech

    Galerie Marrakech

    La Galerie 127 di Marrakech presenta l’esposizione collettiva ”Parce que c’est blanc, parce que c’est noir”, sino al 7 settembre prossimo. Leggere il seguito

    Da  Paolo
    ITALIANI NEL MONDO, VIAGGI
  • Scandalosa Marrakech

    Scandalosa Marrakech

    Un Riad Maison d’Hôtes, nell’antica medina di Marrakech, dove si presume siano state organizzate orge dai loro proprietari, un italiano e un sud africano, è... Leggere il seguito

    Da  Paolo
    ITALIANI NEL MONDO, VIAGGI
  • Setti Fatma Moussem a Marrakech

    Setti Fatma Moussem Marrakech

    Non sempre chi non è mussulmano ha la possibilità di partecipare a un evento di questo tipo. Questo festival religioso locale, celebrato per tre giorni alla fin... Leggere il seguito

    Da  Witzbalinka
    VIAGGI

Magazines