Magazine Sport

Mathias Gallo Cassarino ferma Nakamura

Creato il 21 novembre 2012 da Sportduepuntozero
21/11/2012 By Leave a Comment

Mathias Gallo CassarinoSplende sempre di più la stella del torinese Mathias Gallo Cassarino, impegnato stabilmente in Thailandia per gare e allenamenti.  In seguito ai due match spettacolari offerti in settembre e ottobre che avevano entusiasmato anche l’esigente pubblico del Lumpinee Stadium, il grande organizzatore Mr. Petchyindee ha deciso  di dargli l’opportunità di incontrare una Super Star della Muay Thai internazionale, Yukiya Nakamura ( Japan) forte di un maggiore esperienza con i suoi 70 match disputati. Nakamura “Piriyapinyo” appunto perché vive stabilmente in Thailandia, allenato al Piriyapinyo Camp. Il pugile nipponico, numero 2 della classifica mondiale W.P.M.F. si è dovuto inchinare alla superiorita’ del torinese. nostro atleta Italiano .

Un match difficile, per Mathias, che patisce Nakamura in quanto mancino che sfodera un’ottima Muay Thai unita ad un pugilato di alto livello “made in Japan”. Nakamura partiva favorito dagli scommettitori e questo metteva una certa pressione su Mathias. Il caso ha voluto che Khru Laem, il suo allenatore, era partito alla volta dell’Europa per un periodo di tre mesi e, a complicare ancora il quadro,  giusto dirlo solo ora, era comparso anche un pesante raffreddore con annessa bronchite. Mathias aveva tossito ripetutamente alla visita medica del mattino e a stento ottenuto l’ok per combattere.

Al bendaggio i fazzoletti e il naso che colava avevano preoccupato un po’ tutti. Ma incontrare Nakamura e’ un opportunita’ da prendere ORA o, come spesso accade in Thailandia, MAI PIU’ ! Il match è partito in modo equilibrato e la prima e la seconda fase ha visto i pugili in parità. La terza ripresa ha condotto al vantaggio Nakamura e nella Muay Thai trattasi di frazione da tutti riconosciuta fondamentale. Mathias però e’ troppo determinato a vincere  e nel 4° round ha cambiato ritmo surclassando letteralmente Nakamura, costretto ai ripari per assicurarsi di finire il match in piedi ed evitare un k.o. Incredulo, Mathias, a caldo: “Ancora non ci credono i Thai che ho battuto Nakamura e in verità sono cosi felice che nemmeno io ci credo …. ma pensiamo al prossimo

Questo, in antepirma, l’highlight del match trasmesso in TV nel post gara :

In TV la mattina al peso era andata in onda l’intervista ai due protagonisti nella quale Nakamura dichiarava “Vinco al 200% ” e Mathias sorridendo ” Sarai solo il mio prossimo avversario sconfitto “. Ha avuto ragione Mathias.

 

Condividi via:

  • Facebook
  • Twitter
  • Google +1
  • Pinterest
  • StumbleUpon
  • Tumblr
  • Digg
  • Email
  • LinkedIn
  • Reddit
  • Stampa

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :