Magazine Internet

Me on the Web: mi accorgo se sparlate di me

Da Pinobruno

Funziona già negli Stati Unitipresto funzionerà anche in Italia, il nuovo strumento di Googleper monitorare cosa si scrive di noi e dunque intervenire tempestivamente nel caso in cui si tratti di informazioni false, distorte o diffamatorie. Me on the Web sarà una sezione dellaGoogle Dashboard, cioè il pannello di controllo di tutti gli strumenti Google attivati, e apparirà sotto i dettagli relativi all’Account. Non siamo certo al diritto all’oblio digitale,  ma è un notevole passo avanti in questa direzione.

Andreas Tuerk, Product Manager Google, ricorda che “Strumenti come i social network o i servizi per la condivisione di foto rendono sempre più facile pubblicare informazioni personali online. Per tutelare la tua privacy, puoi ad esempio decidere chi nello specifico può visualizzare tali informazioni, indicando se devono essere visibili solo ad alcuni amici, a familiari o a chiunque sul web. Molto importante è anche la scelta della modalità con cui si vuole essere identificatiquando si postano queste informazioni. Ad esempio, puoi voler essere identificato con il tuo nome quando posti una risposta a una domanda in un forum, ma poter caricare sotto pseudonimo un video su un tema controverso”.

Me on the Web: mi accorgo se sparlate di me

Così potremo monitorare sul web le informazioni che ci riguardano

Ecco allora Me on the Web: “… la tua identità online è definita non solo da ciò che pubblichi tu, ma anche da ciò che altri utenti pubblicano su di te,  che si tratti di una citazione in un blog, di un tag in una foto o di una risposta a un aggiornamento pubblico del tuo status. Quando qualcuno cerca il tuo nome su un motore di ricerca come Google, i risultati che appaiono sono infatti una combinazione delle informazioni che tu stesso hai pubblicato e di quelle pubblicate da altri su di te”.

Il nuovo strumento “…agevola il monitoraggio del tuo profilo sul web e consente un accesso semplice alle procedure per il controllo di quali informazioni su di te sono presenti sul web. Gli utenti più accorti già utilizzeranno gli Alert di Google per ricevere notifiche quando il loro nome o la loro email vengono citati su siti o news online. Me on the Web semplifica ulteriormente il procedimento e suggerisce anche automaticamente termini di ricerca che potresti voler monitorare.

Me on the Web: mi accorgo se sparlate di me

Me on the Web fornisce inoltre link a risorse che offrono informazioni su come controllare quali informazioni su di te vengono pubblicate online. Per esempio, linee guida su come entrare in contatto con il webmaster di un sito per chiedere la rimozione di un contenuto o su come pubblicare autonomamente ulteriori informazioni su di te per far sì che siti web contenenti citazioni meno rilevanti appaiano molto più in basso nei risultati di ricerca”.

Insomma, a piccoli passi, la privacy non sarà più una Cenerentola digitale. Quando lo strumento sarà disponibile anche in Italia, Achille Ottaviani, l’ex senatore leghista che ha denunciato Google per danni – ricorda Dario D’Elia su Tom’s Hardware – potrebbe continuare a monitorare le news che lo riguardano e magari intervenire in caso di tentativi di “infangamento”.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il Web Writing

    Writing

    Ho deciso. Voglio parlare del Web e in particolare del Web Writing, ma come dico io. Il Web 2.0 – che per chi non sapesse cosa sia è, approssimativamente, quest... Leggere il seguito

    Da  Flavialtomonte
    INTERNET, MEDIA E COMUNICAZIONE, TECNOLOGIA
  • Nel web con Guglielmo

    Sai come me lo immagino, è il progetto che mi ha permesso di girare questi video,va be , questo è già spiegato del video.Ringrazio tutta la troupe e le persone... Leggere il seguito

    Da  Gullisc
    INTERNET
  • Viva il web

    Viva

    Non sono una fanatica della rete, non uso facebook, ma per conoscere i libri per bambini penso che la rete permetta una documentazione che fino all’altro ieri... Leggere il seguito

    Da  Zazienews
    CULTURA, LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI, MEDIA E COMUNICAZIONE
  • Web marketing??? Well done!!!

    marketing??? Well done!!!

    Il web marketing è la branca delle attività di marketing dell’azienda che sfrutta il canale online per studiare il mercato e sviluppare i rapporti commerciali... Leggere il seguito

    Da  Marketing_passion
    MARKETING E PUBBLICITÀ, MEDIA E COMUNICAZIONE
  • web element for sharing

    element sharing

    ciao ho realizzato degli elementi per il web design:una tv LCDe le bandiere per english version e italian version ho pensato di condividerli con la comunità... Leggere il seguito

    Da  Cavalars
    DISEGNO E ILLUSTRAZIONE
  • La forza del web

    Gli spazi si moltiplicano. Ricevo e pubblico l’email di una mia lettrice che ha creato un forum che tratta il tema della violenza sulle donne e del femminile,... Leggere il seguito

    Da  Marypinagiuliaalessiafabiana
    PARI OPPORTUNITÀ, PER LEI
  • Misurare il web 2.0. Cosa si dice di me?

    Misurare 2.0. Cosa dice

    Una bella presentazione di Claudia Vardanega illustra in modo chiaro e sintetico come misurare le conversazioni e la visibilità on line. Misurare il web 2.0 Vie... Leggere il seguito

    Da  Steprincipato
    MARKETING E PUBBLICITÀ