Magazine Diario personale

Medici, diete, kg di troppo…che palle.

Creato il 09 marzo 2012 da Alice

Ieri sono andata alla mia annuale visita medica per l’allergia. Io sono tutta particolare in fatto di salute, nemmeno l’allergia è come quella delle persone comuni, infatti neanche imbottendomi di antistaminici e cortisone la risolvo. Così da anni, sono in cura da un’omeopata che, per quanto riguarda questi disturbi, mi ha fatta tornare a vivere quasi come una persona normale. Per questo la pago fior di quattrini, non per le sue uscite da psicologa/nutrizionista/personal trainer.

Ad esempio ieri, entro nello studio e ricevo una “calda” accoglienza accompagnata da un’occhiata a raggi X, che nemmeno i metal detector all’aereoporto fanno un lavoro così efficiente.

Io: "Buona sera!"
Lei: "Sei ingrassata rispetto all'anno scorso."
Io: "Non lo so, ho smesso di pesarmi" (non solo per pietà personale, ma anche perchè possiedo una bilancia ciucca che cambia a distanza di 3 minuti il mio peso)
Lei: "No, no sei proprio ingrassata."
Io: "Può essere, non lo so..."
Lei: "Ma te ne accorgerai dai vestiti no? Ti stanno molto più stretti adesso"

……………………[email protected][]##][§§§§}]

Risparmio i miei mentali improperi. Che poi lei è anoressica secondo me, fa quasi impressione e credo che abbia la fobia dei malanni, ma non in modo normale…in modo serio! Una volta le avevo telefonato per farmi consigliare uno spray per la gola, visto che avevo il raffreddore, e lei mi aveva risposto una cosa del tipo: “Hai il raffreddore?? Allora devi metterti a letto, borsa dell’acqua calda, fare fumenti e mi raccomando copriti benissimo!! Che tu non patisci il freddo e non hai la percezione giusta! [manco andassi in giro in bikini sulla neve] E poi rimani a casa per tre o quattro giorni!”.

Non fosse che è l’unica che mi ha saputo dare una cura adeguata per la mia allergia, le avrei già fatto ciao ciao con la manina.

Comunque, mi ha dato fastidio il suo ostinarsi a dire che sono ingrassata, assieme al suo chiaro disappunto per il fatto che non faccio più danza e quindi attività fisica. Abita tu a un’ora di macchina dall’università, che ha degli orari assurdi!

Molto probabilmente ho preso peso rispetto l’anno scorso, ma sinceramente, dopo aver tentato di dimagrire e non esserci riuscita, non voglio cadere nel tunnel delle diete e delle calorie, amo troppo i carboidrati (e me stessa) per privarmene al 99% e quindi…fanculo. Non ho un buon rapporto col mio corpo e bla bla bla.

Non credo però in quelle che dicono che sono in sovrappeso e sono felici perchè hanno forme più femminili. Palle. Nessuna vuole realmente assomigliare alla Venere di Willendorf. Quando vidi Dreamgirls con la bravissima Jennifer Hudson che vinse l’Oscar come miglior attrice non protagonista per le sue performance vocali e di recitazione, fui contentissima di vederla successivamente sempre nella sua “abbondanza”. Ecco una che non si è montata la testa ed è rimasta quello che era. Che delusione invece. Ha perso più di 30kg e ha pure scritto un libro per raccontarci della sua dieta.

Adesso son qui che aspetto Adele al varco, visto che qualche tempo fa aveva ribattuto a Lagerfeld che lei sta bene nel suo corpo. Voglio proprio vedere se fra qualche mese/anno diventerà anche lei una taglia 40.

Non ho nulla contro chi vuole dimagrire (sarei proprio idiota), ma non mi venite a dire che state bene così, per favore, ditemi che ci convivete, ma preferireste essere più magre. Siate sincere, su.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine