Magazine Cultura

Mercati a Istanbul

Creato il 21 maggio 2012 da Witzbalinka

Istanbul è la città dei mercati, degli odori affascinanti e dei mille colori. Se a ciò le aggiungiamo il suo fascino naturale, con un’ubicazione geografica particolare, la bellezza del Mar di Marmara e del Bosforo, a un lato e all’altro dei due estremi che uniscono oriente ed occidente, abbiamo così il miglior posto del pianeta da visitare. 

mercati istanbul

Nonostante Istanbul sia in grado di offrire molta modernità, una delle vere bellezze della città sono i piccoli e i grandi mercati che affollano la capitale turca. Siccome sappiamo che tutti coloro che vanno a Istanbul vogliono conoscere i mercati della città, anticipiamo qui una serie di dettagli sui migliori. 

Sali Pazar è il mercato più grande e tradizionale di Istanbul. Questo mercato apre tutti i martedì nella parte asiatica della città, a Kadikoy; qui potrete trovare  di tutto e di più: oggetti per la casa come tappeti, cuscini, kilims, bicchierini per il tè, abbigliamento da uomo e da donna e altre centinaia di prodotti per i quali dovrete negoziare per raggiungere un prezzo più che accettabile!

Il mercoledì invece potrete fare un salto ai mercati di Yesilkoy e Fatih. Yesilkoy si trova a Yesilkoy Cirpici e offre 2019 postazioni che vengono abbigliamento, elettronica, oggetti per la casa, ecc. Il bello di questo mercato è che è ordinato per tipologia di prodotti, così che potrete andare a visitare direttamente la parte che vi interessa. Per arrivarci potete prendere il treno di Yesilkoy.

Per passare un bel momento al mercato vi consigliamo innanzitutto di andare presto, onde evitare la massa di gente che generalmente si accalca nei mercati e di andare preparati psicologicamente all’assalto dei venditori. Fa parte della cultura turca ma bisogna esserne consapevoli: è quasi obbligatorio e ottenere un prezzo che possa andare bene a voi e al venditore. 

Il mercato che più vi piacerà sarà sicuramente il Gran Bazar di Istanbul, tra Nurosmaniye Mercan e Beyazit, conosciuto per essere uno dei mercati più belli e più antichi del mondo. Quarantacinque mila metri quadrati di superficie che ospitano 3600 negozi con oggetti per la casa, abbigliamento, gioielli, borse, giacche di pelle e tanto altro. Qui vi lavorano oltre 20 mila persone e ogni giorno entrano per le 22 porte del mercato circa 300 mila persone. 

Il mercato, si racconta ne Le mille e una notte, venne costruito per Mehmed II, nel XIII secolo, anno 1455, attorno al suo palazzo dove gli artigiani istallarono le loro officine per nutrire di prodotti questo grande mercato che poi venne coperto. 

Non potrete farvi mancare anche il Gran Bazar delle Spezie, dove vi accoglierà un tripudio di stimoli sensoriali: odori e fragranze nuovi, un’esplosione di colori… nasce nel 1663 quando viene aperto per finanziare la costruzione della Nuova Moschea e dove si vendevano tutti i prodotti della Via della Seta. Qui potrete acquistare spezie, dolci, tè, frutta secca, ecc. 

Per maggiori informazioni: http://www.estambul.es/gran-bazar


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Of Montreal a Istanbul

    Montreal Istanbul

    L’antica città ottomana, ponte letterario tra l’Europa e l’Asia che sedusse viaggiatori illustri come Mata Hari, Agatha Christie, Ernest Hemingway e Greta Garbo... Leggere il seguito

    Da  Witzbalinka
    CULTURA, VIAGGI
  • Mercati romani

    Mercati romani

    Mangiare sano non è caro. Se sappiamo cercare bene ed abbiamo un po’ di pazienza, possiamo trovare prezzi adeguati e prodotti di ottima qualità. Leggere il seguito

    Da  Witzbalinka
    CULTURA, EVENTI, INFORMAZIONE REGIONALE, VIAGGI
  • Duran Duran ad Istanbul

    Duran Istanbul

    Il 9 luglio Maçka Küçükçiftlik Park di Istanbul ospiterà il concerto della rock band britannica Duran Duran, che presenteranno la loro nuova produzione , All Yo... Leggere il seguito

    Da  Witzbalinka
    CULTURA, VIAGGI
  • Festival Tuborg Goldfest a Istanbul

    Festival Tuborg Goldfest Istanbul

    Istanbul è una città in continua espansione, sia per quanto riguarda la varietà di spazi e attrazioni turistiche sia per la sua capacità di attrarre sempre nuov... Leggere il seguito

    Da  Witzbalinka
    CULTURA, VIAGGI
  • “Istanbul” – Orhan Pamuk

    “Istanbul” Orhan Pamuk

    Pamuk è un premio Nobel; è facile dire di un premio Nobel alla Letteratura che sappia scrivere, tuttavia in questo caso saper scrivere non è sufficiente per... Leggere il seguito

    Da  Temperamente
    CULTURA
  • Istanbul

    La settimana scorsa sono andata in vacanza - la prima dal 2009 - e sono partita per Istanbul insieme ad alcuni amici conosciuti all'università. Leggere il seguito

    Da  Litalianodalontano
    CULTURA, SCIENZE