Magazine Informazione regionale

Messina in fiore

Creato il 08 marzo 2014 da Makinsud

Il rispetto e l’amore per l’ambiente è certamente sinonimo di una vita migliore, in cui determinate accortezze si rivelano positive non solo per la propria vita ma anche per quella altrui. Costruire delle fondamenta solide all’inizio può essere anche molto faticoso, ma queste sono necessarie per il benessere.

messina

In quest’ottica si inserisce pienamente l’iniziativa dell’assessore all’arredo urbano della città di Messina, Daniele Ialacqua, con lo scopo di stimolare la cultura del verde affinché le vie e le piazze cittadine vengano rese molto più accoglienti. Si tratta di un concorso, intitolatoMessina in Fiore – MIF2014, che prevede la realizzazione di composizioni floreali che vadano ad arricchire di profumi e colori i davanzali, i balconi e i giardini delle abitazioni cittadine. Inoltre per promuovere maggiormente l’iniziativa e quindi la predisposizione all’amore per il verde, la partecipazione è rivolta anche ai titolari di attività commerciali, alle scuole, alle varie associazioni e ai vari enti. Insomma tutta la cittadinanza può partecipare anche semplicemente per abbellire un’aiuola a ciglio di strada. Gli unici che non potranno partecipare a questo concorso, tra l’altro gratuito, saranno naturalmente i componenti della giuria e chi esercita l’attività di fiorista o vivaista a livello professionale. Ma anche per queste ultime due categorie ci sarà un aspetto vantaggioso, in quanto i partecipanti potranno recarsi ad acquistare a loro spese il necessario a un prezzo più economico. I negozianti interessati potranno aderire all’iniziativa inviando un modulo di adesione entro lunedì 10 marzo all’indirizzo e-mail [email protected] oppure inviando un fax al numero 090673362.
Una piccola e semplice iniziativa dunque per dimostrare che con una leggera attenzione anche a quelle piccole cose che a volte ad alcuni sembrano tanto insignificanti, si possono raggiungere traguardi importanti. Non è certamente un semplice fiore che abbellisce del tutto una città, ma è già qualcosa. Ed è soprattutto dal quella semplice composizione floreale che si può stimolare il cittadino ad essere molto più rispettoso nei confronti dell’ambiente. Basta semplicemente qualche euro per partecipare attivamente al benessere e al miglioramento della propria città, insomma non rimane che provare, in fin dei conti se con un minimo sforzo come questo possiamo rendere ancora più bella la città, non possiamo che esserne orgogliosi!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :